Sarah ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 4 sett fa

Mi vergogno durante le ore di educazione fisica?

Ho 14 e vado al liceo, e ultimamente mi vergogno durante le ore di educazione fisica.

Mi sentivo sempre a disagio alle elementari e alle medie quando facevamo motoria. Poche settimane fa però, ho smesso di vergognarmi, e non mi sentivo più a disagio.

Oggi invece ho provato una vergogna immensa.

È la seconda lezione in cui ci esercitiamo col volano e le racchette, e oggi ho perso contro tutti e la prof ha detto davanti a tutti che nella classifica sono stata la peggiore, dandomi un premio di consolazione.

Mi vergogno un sacco...

Sono negata, è vero, ho perso contro tutte le persone con cui ho giocato oggi.

Non so che fare..

Mi sento umiliata, anche se non penso sia grave.. mi vergogno anche perché questa non è nemmeno l'ultima volta che faremo queste gare. Ho paura di risultare di nuovo la peggiore o di prendere un brutto voto..

Vorrei saltare educazione fisica, ma si può saltare solo due volte all'anno, e inoltre la volta dopo, quando ricominci a farla, devi fare le cose che non hai fatto le volte scorse. Ho paura per quello che pensano i miei compagni.. Non so che fare

5 risposte

Classificazione
  • Lu
    Lv 6
    4 sett fa

    Non ho capito di che ti vergogni, comunque in educazione fisica se ti impegni e fai gli esercizi non puoi prendere voti negativi, poi se non ottieni buoni risultati, avrai 6-7, se invece hai buoni risultati negli esercizi avrai 8-9. Se invece non fai gli esercizi allora si, avrai un voto negativo. Quindi è completamente inutile avere vergogna, ognuno ha le sue capacità fisiche, e quindi le sue ''lacune'' in alcuni esercizi. Anche io faccio cacare in molti esercizi, eppure li faccio, e se non li faccio, i miei compagni mi incoraggiano per farlo, e se lo faccio male, non pensano male... L'importante è non avere vergogna, impegnarsi e non essere timidi. In alternativa dovresti avere un valido certificato medico.

  • Brian
    Lv 5
    4 sett fa

    In tutta la mia carriera scolastica non ho mai fatto educazione fisica, nonostante mi piaccia particolarmente l'ambito "health and fitness" la trovo una materia inutile quanto l'insegnamento della religione cattolica, non capisco a cosa dovrebbe servire, a sensibilizzare l'importanza dello sport?? Consolidare il rapporto di squadra?? Sfrutto le ore dedicate a questa "materia" per studiare o cazzeggiare con il telefono.

    Comunque per non farla ho fatto un certificato medico per l'esonero da educazione fisica.

  • 4 sett fa

    Penso che educazione fisica per svariati motivi sia una delle assurdità del sistema scolastico (eh oh).

    In primis ad esempio se proprio dovevano farcela fare: ma una volta a settimana quando in tutte le altre ore stai seduto appunto a causa della scuola e idem a casa perché devi fare i compiti e studiare: càzzo conta?

    Poi io ad esempio sono 'uscito' da educazione fisica che non sapevo la differenza tra un deltoide e un polpaccio. Non che sia un fan della teoria, ma così.

    Idem per quante 'calorie' dovrei assumere a pasto, che esercizi dovrei fare in base al mio corpo, in base a cosa eccetera, tutte cose che non sapevo.

    Boh, 5 minuti di corsa a càzzo, due esercizi a terra e un ora di calcio, 'vedete voi'.

  • 4 sett fa

    Potresti farti fare un certificato medico che ti esoneri dalle lezioni

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 sett fa

    ma a noi che kazzo ce frega?????

    • Sarah4 sett faSegnala

      Ho detto " vorrei saltare educazione fisica", è sottinteso il fatto che io stia chiedendo come ***** fare, o almeno se prendere male il gesto della prof 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.