24maurizio ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 4 sett fa

Cosa ne pensate del perdono ? Ê giusto perdonare? Cosa significa perdono ?

14 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Dipende da chi e da cosa! ..io personalmente credo molto nelle seconde possibilità, siamo umani e può succedere di sbagliare, fare male, e poi rendersene conto e volersi redimere... ammetto che ci sono cose e persone che non ho perdonato, ma in generale trovo che sia molto più difficile perdonare se stessi che gli altri!

    • Hai perfettamente ragione. Partendo dalla realtà che tutti sbagliamo , la seconda possibilità è un atto di compassione , ed è importantissimo. Vale lo stesso nell'autogiudizio. Sbagliamo e spesso siamo recidivi. Ma...dobbiamo darci più possibilità. Possiamo vincere. Con il tempo.

  • 4 sett fa

    Cosa centra con dieta e fitness?

    • Prissy
      Lv 4
      4 sett faSegnala

      Bravo Maurizio,mi leggi nel pensiero 😄😉

  • Anonimo
    4 sett fa

    Bisogna sempre perdonare. Tutti commettiamo errori, e dobbiamo sviluppare l'empatia-ovvero la capacità di metterci nei panni dell'altro-al fine di perdonare le mancanze altrui,partendo sempre dal presupposto che il rancore da parte degli altri non farebbe piacere neppure a noi.Dunque,a te non piacerebbe che gli altri ti tenessero il muso a vita per qualche errore che hai commesso, vero?

    È lo stesso da parte degli altri.

    Poi io sono fortemente cristiana e molto praticante(però rispetto assolutamente la libertà di culto e di pensiero, ci mancherebbe altro 😉)E in quanto tale ,considero il perdono fondamentale.

    Comunque, ritengo che l'empatia e la capacità di compassione andrebbero esercitate sempre ,cristiani o meno.

    E poi,il rancore fa male anche a chi lo cova. 'Rode il fegato ',come si suol dire. 

    Comunque....sì, hai effettivamente sbagliato categoria 😄.

    Ma non importa 😉

    • Grazie mille 'anonimo'....non so perché :-) ma mi suoni familiare...
      Sono perfettamente in linea con la tua riflessione sensata...delicata...empatica
      Queste qualità ci assomigliano a "qualcuno" !! ;-))
      Felice domenica! Mau

  • 4 sett fa

    dipende , non sempre è possibile

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • io la parola perdono non la conosco più: tutte le volte che ho perdonato l'ho presa doppiamente in quel posto quindi ho deciso di non perdonare più nessuno, chi sbaglia con me chiude per sempre

    • A volte la rabbia è grande....ma non applichiamo la a chiunque. 
      Il perdono è una decisione interiore che stacca se stesso da una situazione irritante se senza fine. Aiuta a mettere da parte e continuare dritti per la propria strada....

  • 4 sett fa

    Perdonare non vuol dire essere santi, né serve all'altra persona... ma solo a sé stessi !

    •  Ma questa è una situazione che viviamo un po tutti. Certo, come dici tu , fa bene a noi se lo facciamo...perché è una sfaccettatura della generosità e della compassione . Ci da pace interiore....

  • 3 sett fa

    Dipende da caso a caso, dalla gravità del torto subito, dalle motivazioni, dalla/le persona/e coinvolta/e nella questione, dalle conseguenze, eccetera eccetera... questa non è una domanda alla quale si può dare una risposta generica come "si" o "no", bisogna appunto vedere bene la questione nel dettaglio.

  • Anonimo
    4 sett fa

    nn sn mai stata perdonata

    • Va messo in preventivo anche questo.
      Anche se forse ,spesso sei stara perdonata senza che te ne accorgersi.
      A volte passare sopra a un'offesa presunta , equivale al perdono.
      Comunque il beneficio principale lo ottiene subito chi perdona.
      Brutto non sentirsi perdonati.

  • 4 sett fa

    Innanzi tutto mi infastidiscono le persone che dicono che il perdono è la cosa più nobile che esista. Sinceramente penso che sia la frase più stupida che si possa dire.

    Penso a quei casi di cronaca che si sentono in tv quando la giustizia italiana purtroppo non punisce gli assassini e gli stupratori con una pena relativa al crimine e spesso escono di galera troppo in fretta per commettere altri delitti.

    Ecco mi immedesimo nei familiari delle vittime e penso che se fossi al loro posto non perdonerei MAI.

    Io personalmente non credo nel PERDONO e anzi penso che la giustizia richieda una giusta pena.

    Fonte/i: ci vuole GIUSTIZIA non PERDONO!
    • Sono d'accordo con te. 
      L'ingiustizia di chi giudica è palese.
      Il perdono è la rinuncia al farsi giustizia da se.... Quello che pesa e fa soffrire , non è il perdonare o meno...ma è la giustizia non applicata .

  • 4 sett fa

    Perdonare è il passare sopra alle 'mancanze' e dimenticare. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.