Perchè la Chiesa Cattolica è in crisi di fedeli, di vocazioni e di credibilità a livello mondiale?

Attachment image

18 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Migliore risposta

    perchè ci stiamo evolvendo,siamo meno ignoranti perchè studiamo di più anche solo facendo ricerche in internet siamo meno ignoranti,perché ci informiamo su determinati argomenti. La droga dei popoli un bel giorno finirà

    • Jex'744 sett faSegnala

      sei veramente ridicolo nella tua beata ignoranza,continua a drogarti,che io continuo ad essere un animaletto che ride di voi piccoli ignoranti tossici di religioni 

  • 4 sett fa

    Perché con l'aumentare della tecnologia, e dei mezzi d'informazione, la gente comincia a documentarsi quando iniziano a sorgere i primi dubbi.

    Così facendo, diventa agnostica oppure atea.

    Eccolo l'altro che continua a credere che l'ateismo sia una religione.

    • Mi sa che stai descrivendo la tua religione, tolta la parte delle gerarchie ed organizzazione.....

  • 4 sett fa

    La chiesa è un sistema di controllo che appartiene a una struttura sociale oramai superata. La chiesa per molti secoli è stata, direttamente o indirettamente, l'organo dei tre poteri di uno stato: legislativo, esecutivo e giudiziario. 

    Oggi noi abbiamo una costituzione separata dalla Bibbia, abbiamo istituzioni specifiche per ogni potere, abbiamo perfino una concezione diversa della spiritualità. 

    • Jex'744 sett faSegnala

      ahahaha rido anche quì..monotono però il tossico

  • Anonimo
    4 sett fa

    nn esiste nessun dio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 sett fa

    sempre + gente si sta accorgendo grazie a istruzione e tecnologia che le religioni son cacate pazzesche e basta

  • S.P.
    Lv 6
    4 sett fa

    Il problema della religione cattolica è la sua  " impossibilità " a non poter correggere i propri errori dottrinali emersi  nel corso dei secoli,  giacché molti di essi  sono suggellati dalla invenzione del  DOGMA,  e ciò rimane ancora  più grave se si pensa alla imposizione del  Dogma della <infallibilità> del papa "ex cattedra".... 

    Correggersi degli errori commessi dovrebbe essere un atto di umana umiltà e di saggezza..... 

    La chiesa ha dimenticato tutte quelle volte in cui Cristo ha " arronzato " Pietro per i suoi sbagli ......fino negli ultimi istanti in cui lo ha rinnegato tre volte....

    Come sappiamo, Pietro si penti amaramente......La chiesa ancora non ha mai corretto i suoi sbagli dottrinali....di questo arriverà il momento in cui  si pentirà anche essa amaramente......

    Il perseverare negli errori dottrinali è la causa principale della crisi dei fedeli che ora sono più evoluti rispetto al passato e ciò si riversa sulla credibilità della chiesa stessa....

  • 4 sett fa

    Perché è vestigia culturale.

    Comunque la Chiesa non si può dire che non ci provi a rendersi moderna, basta vedere come hanno tolto Ratzinger per mettere Forrest Gump a fare il papa.

  • 4 sett fa

    Perché soffre dei dogmi che ha creato nei secoli senza alcun fondamento nella bibbia o in quello che dice la Madonna nelle sue apparizioni :ad esempio, la confessione detta a un prete quando le scritture dicono che basta confessarlo a dio, il passaggio per la porta santa per avere le indulgenze, i l fatto che i preti non possano sposarsi, il fatto di venerare cadaveri di santi. Difatti, gli evangelici e i protestanti in Italia stanno aumentando 

  • Anna
    Lv 7
    4 sett fa

    La crisi di fedeli e vocazioni c'è solo in Europa, nel resto del mondo il cattolicesimo va alla grande. Quanto alla credibilità, un forte scossone l'hanno dato gli scandali dei preti pedofili e dell'omertà che per tanto tempo li aveva coperti.

  • Anonimo
    4 sett fa

    giovanni paolo secondo era un porco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.