Perché Adamo ed Eva non trovarono strano il fatto che un serpente potesse parlare con loro?

8 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Migliore risposta

    A quei tempi si comunicava telepaticamente con tutti gli esseri che abitavano l’Eden: Adam e il serpente. 

    Comunque si sa che la Bibbia è da interpretare. 🙂

    • francesca
      Lv 5
      7 giorni faSegnala

      vedi anche altre mie risposte+dettagliate: https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20120724130845AAvIwip

      https://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=AuMqkPgrRzkjTrgxV796jQQoV31G;_ylv=3?qid=20110308094211AAQhqWj

  • 4 sett fa

    dillo a me, io ho lavorato con un serpente per anni.. poi per fortuna l'hanno spostato dalla progettazione al commerciale e al suo posto hanno mandato un giapponese.. ora è un paradiso.

  • Anonimo
    3 sett fa

    nn esiste nessun dio

  • Anonimo
    4 sett fa

    Le cose che stanno scritte nella Bibbia hanno lo stesso grado di verità delle cose che stanno scritte su Harry Potter

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Per loro era tutto nuovo

  • Anonimo
    4 sett fa

    Nell'Eden era possibile,prima che per colpa di Adamo la terra fosse maledetta,c'era equilibrio tra umani e animali,e tra tutti gli elementi,dopo la cacciata di Adamo ed Eva dalla dimensione celeste, questo non fu più possibile

  • 4 sett fa

    Adamo non ci sarebbe mai cascato ecco perché il serpente ha parlato con Eva e quella cretina gli ha creduto. 

    Ps: quell'evento non è mai accaduto realmente

  • 4 sett fa

    Perché in quel momento erano sotto gli effetti di qualche allucinogeno, ed è anche il motivo per cui credevano che dio parlasse con loro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.