Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiStati UnitiUSA - Altro · 2 mesi fa

Conoscete qualcuno che è emigrato negli USA? Come ha fatto? Si trova bene?

6 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Migliore risposta

    Un mio amico allevatore mio coetaneo,qui si trovava a dover pagare troppo,non ce la faceva più,poi si è trasferito nella zona del Texas e lì ha messo in piedi un piccolo allevamento di montoni,ha ottenuto un aiuto dallo stato che non se lo aspettava,si ritrova a dover pagare meno della metà di quanto era costretto a pagare qui,e guadagna molto bene,i suoi affari vanno bene,ora ha potuto anche sposarsi e mettere su famiglia,lo vedo sempre su facebook,mi chiede di venire e che cosa ci faccio ancora qui in Italia,per il momento non so

    • Ma_Basta
      Lv 7
      2 mesi faSegnala

      Dovevi scrivere "mio cuggggino" al posto di "un mio amico", sarebbe stato ancora più credibile...

  • Caìgo
    Lv 7
    2 mesi fa

    Conosco uno che si era fidanzato con un'americana venuta qui in Italia per studio.

    Lei lo ha invitato ad andare in america dove, dopo colloquio e periodo di prova, ha trovato lavoro come informatico presso un college di new york.

    Sono passati alcuni anni, si è sposato ed ha preso la cittadinanza americana (mi ha mostrato le foto del giuramento, li si fa così). 

    Abita in una casa immersa nel verde a circa un ora di bus dal lavoro.

    Ne conosco un altro (non lo vedo da tempo) che lavoro nella ristorazione. So che sta praticamente sempre li ma non so se ha preso anche la cittadinanza).

  • 2 mesi fa

    Un mio compagno di scuola, è andato per lavoro mandato da ditta italianoa sono più di 40 anni che è in usa, non vede l' ora di andare in pensione per tornare a casa, anche se quando tornera non avra niente solamente la pensione a differenza di quasi tutti noi compagni di scuola che abbiamo casa e attività.P.S. l'america se ti dai da fare l' abbiamo anche qui..

  • A_Rm
    Lv 7
    2 mesi fa

    Non pochi, sia di persona, sia tramite il web.

    Molti sono ricercatori universitari o affini oppure persone che ci sono andate a studiare e poi hanno trovato la sponsorizzazione idonea per restare, più qualcuno che si è sposato qualche cittadino statunitense.

    Sul trovarsi bene o male, dipende molto sia dalle ragioni, sia anche dal DOVE si sono installati negli States. In generale, i più mi sembra che non si trovino male, ma non posso garantire che si tratti di un campione rappresentativo della media della popolazione.

    • Giuseppe
      Lv 5
      2 mesi faSegnala

      Senza contare la marea di laureati italiani che ogni anno si trasferiscono a vivere lá,non c'è bisogno di spiegarne i motivi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    meglio como.......... 

  • 2 mesi fa

    Usa?

    Se vai a vivere là o è per un buon motivo o un lavoro pagato almeno 200miladollars all'anno se no fai la vita di un poraccio e se devi andare la x stare peggio di qua anche no giusto?

    No alla fuga di ignoranti dall'italia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.