Come fate carnivori, a mangiare animali putrefatti che hanno sofferto?

Nel senso, come fate (riferito ovviamente a coloro che mangino carne) a guardare la carne nel piatto e mangiarla senza pensare all’animale che era, a come è stato in vita magari chiuso in pochi metri e come è stato ucciso, ovviamente ha sofferto.. cioè non vi sentite un po’ in colpa di aver in qualche modo contribuito alla su uccisione?

Aggiornamento:

Voglio precisare di non rispondere con le solite risposte banali... Lo fanno tutti, anche gli animali, è “legge” ...rispondete con un filo logico.. Gli animali non hanno capacità di pensiero e di riflettere pertanto non so voi ma non mi ritengo un animale io. Prima di fare qualsiasi azione ci penso e rifletto. È praticamente l’unica differenza tra uomo e animale. Quindi riflettere prima di rispondere banalmente 

19 risposte

Classificazione
  • Anna
    Lv 7
    2 mesi fa

    scusami ma dove vedi gente che mangia carne putrefatta?

    • Anna
      Lv 7
      1 mese faSegnala

      mio dio che ignoranza. è evidente che non sai nulla di macellazione carissima. 

  • 2 mesi fa

    Non è tanto difficile. ci comportiamo soltanto come fanno gufi, gatti, tonni, varani, procioni, tigri, pipistrelli e tutti gli animali che dall'origine della loro specie mangiano altri animali: non ci pensiamo.

    • Io non mi ritengo un animale. Ho capacità di pensiero. Posso pensare prima di agire. Se ho davanti un animale il mio primo pensiero non è ora lo sbrano e me lo mangio per sopravvivere perché ho fame. Ho un supermercato in cui posso scegliere cosa prendere... 

  • 2 mesi fa

    Semplice!  Li mangio prima della putrefazione.  Tutti i gatti come me sono molto dispiaciuti per la sorte dei topi, ma hanno fame.  Anche gli orsi che pescano i salmoni sui fiumi sono molto dispiaciuti per la sorte dei salmoni: infatti, quando hanno la pancia piena, non li pescano.  Anche gli umani, che sono bestie, mangiano altri animali, tranne i vegani, che sono come le bestie erbivore.  Se tutti fossero erbivori come i vegani, non resterebbe più un filo d'erba.  Per fortuna la natura ha provveduto a sfoltire gli erbivori per mezzo dei carnivori che se li mangiano, e li trovano buoni.

    • Prima di tutto quello anima, ma poi... ancora con sti paragoni con gli animali???? Ma lo sai che l’orso per sopravvivere non ha altra scelta? Come altri animali??? Io non ci credo che tutti si paragonano agli animali veramente è assurda sta cosa 

  • 2 mesi fa

    Finchè non è davvero putrefatta con le larve,  stile programmi di sopravvivenza io la mangio ahah , vado in palestra e vado a lavoro a fare fatiche senza quella buona quantità di proteine e poi carboidrati non arriverei a fine giornata

    • È una questione mentale.... in realtà fidati che ce la faresti comunque, anzi provaci, ti sentiresti anche meglio e più leggero.. Assumi comunque proteine con tantissime alternative, più digeribili e leggere e ti sentirai molto più in forza, provare per credere.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Mi dispiace ma la Natura è stata fatta così

    noi viventi ci dobbiamo mangiare tra di noi

    • Appunto.. non bisogna farli soffrire in ogni caso.. Per qualunque scopo sia

  • 1 mese fa

    ma parka madonna!! mangiaaaaaaa e non ci pensare!!!!   butta giù!  tutte ste menate.

    Anche io vorrei che i batteri non ci attaccassero e che le zanzare non ci pungessero!  così va la vita.

    L'uomo mangia le carni e alleva animali per mangiarli.

    Occupati delle sofferenze e degli sfruttamenti di uomini. Poi c'è gente che vive con meno di un dollaro al giorno nel.mondo.

    Pensa a loro! e non rompere i cóglioni a noi!

    • Wow vuoi anche un applauso??? Tienitelo per te bambino. 

  • 2 mesi fa

    CON LA FORCHETTA E IL COLTELLO (NON CAPISCONO PERCHE' I VEGANI/VEGETARIANI DEBBANO SEMPRE CONVINCERE GLI ALTRI A FARE LO STESSO, MI SEMBRATE I TESTIMONI DI GEOVA DEL CIBO)

    • MA LA MIA È SOLO UNA DOMANDA REALISTICA SAI?? SE NON È VERO CHE LA CARNE È UN CORPO MORTO IN VI DI PUTREFAZIONE CHE È STATO PTIMA IN UN ALLEVAMENTO ED È STATO UCCISO E QUINDI HA SOFFERTO PER ESSERE MANGIATO TORNA A SCUOLA A STUDIARE PERCHÉ QUESTA SI CHIAMA REALTÀ SVEGLIATI 

  • 1 mese fa

    Guardo il pesce nel piatto che è vissuto LIBERO nel mare e penso: chissà che bella vita in mare hai avuto senza rotture di balle di andare a lavorare ogni mattina ecc ecc.....se non ti mangiavo io ti mangiava un pesce più grosso!!!

    • Purtroppo manca la parola.... cosa che li rovina e li fa apparire “cose” Come appunto “bistecca” e non più animali.

  • 2 mesi fa

    Come faccio? Nella stessa maniera di come faccio a mangiare un piatto di spaghetti al pomodoro pensando che per coltivare grano e pomodori sono stati uccisi centinaia/migliaia di insetti, roditori, talpidi, eccetera.

    Spero che questa non la consideri la solita risposta banale. Capisco e accetto che il tuo modo di pensare e riflettere sia diverso dal mio.

    Aggiorna: Insetti uccisi per sbaglio? Ma sei mai stata in campagna  a vedere le coltivazioni e gli allevamenti? Per te esistono solo gli allevamenti intensivi e solo le coltivazioni amatoriali dell'orto.

    E sarei io il ridicolo. Scusa se ho risposto alla tua domanda, già scrivendo carnivori e  putrefatti dovevo capire che non eri interessata alle risposte di chi ha ragionato sulla questione ed è arrivato a conclusioni diverse dalle tue.

    • Il suo verso con molta sofferenza e vorrebbe vivere a tutti o costi, ma qualcuno lo dovrà uccidere per aver voglia di gusto di carne, perché è egoista...perché pensa solo al sapore.... pensaci

  • ept
    Lv 7
    2 mesi fa

    sei un combattente e fai bene, si deve sempre combattere per quello che si pensa giusto e che non fa danno ad altri.

    La carne da mangiare è fantastica, ma solo perchè ha centinaia di anni di storia di cucina. Ma ha anche centinaia di anni storia di omissioni sui maltrattamenti e le sofferenze degli animali destinati a questo.

    Ognuno fa la sua scelta e la sua scelta se sbagliata procura il danno più importante a se stesso.

    Mi piace il tipo del link è un altro combattente, e con poche forze economiche ma tantissima forza inesauribile e non labile come il denaro.

    una ricchezza inestimabile: la volontà.

    • Profondo e morale. Dovresti rifletterci su quando ti trovi la carne del piatto... a quello che era e alla sua sofferenza. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.