Io e la mia ragazza ?

Con la mia ragazza ci sono problemi ad avere rapporti sessuali. Prima che uscisse con me stava con un ragazzo che negli ultimi mesi,a letto era molto (rozzo anche cattivo ed egoista) di conseguenza  non gli interssava se mi faceva male.

Da quando sto con lei non  abbiamo mai avuto un rapporto completo con penetrazione     . Di conseguenza ci siamo per tempo,divertiti con altri metodi. Adesso è quasi un annetto che ci sono problemi  ad avere anche questi.Ho provato ad entrare con dildi di piccola dimensione   ma le fa molto male. La sua " patatina" si è praticamente chiusa. E per questo motivo ,vedendo appunto il suo dolore,non riesco neanche a "riprovare". Mi sono chiuso,e poi di conseguenza anche lei? Essendo infermiera ( e qualcuno saprà cosa dico),non si vuole far toccare da nessun medico. Avete da darmi qualche consiglio?

Grazie.

8 risposte

Classificazione
  • kiwi
    Lv 6
    4 sett fa

    Prova questo, di solito funziona

    Attachment image
  • Anonimo
    1 mese fa

    Non gli interessava se ti faceva male?

    Lapsus froidiano di chi sta racco tando una cazzatà

    L'importante è parlare di figà

  • manda una bella lettera intensa che colpisca e trafigga il suo cuore

  • 1 mese fa

    Credo che in qualche modo il passato lasci sempre una traccia di sé per quanto si possa cercare di impedirlo ma è bene che i problemi vengano affrontati.

    Il sesso fa parte di un rapporto di coppia, è bello, suscita piacere ad entrambi, favorisce l'intimità ed instaura, se possibile, una maggiore affinità di quella che di base già dovrebbe essere presente!

    Secondo il mio parere, il tuo comportamento lungo il corso di quest anno è stato ineccepibile da questo punto di vista: tanto di cappello per avere portato rispetto alle esigenze ed ai timori della persona a cui tieni, nonostante i tuoi desideri. Non tutti purtroppo, come nel caso dell'ex-ragazzo della tua fidanzata badano alle necessità altrui: concorderai con me nel dire che è molto più semplice pensare egoisticamente a ciò che si desidera piuttosto che andare a ricercare un compromesso con chi ci sta accanto. Se manca il sentimento, non può che essere così. Ciò che mi sento di dirti è che forse, sarebbe opportuno discuterne direttamente con lei: forzare le cose sarebbe un male perché se già lei si è chiusa in sé da un po' di tempo a questa parte, la sua reazione alla pressione da parte tua potrebbe scaturire in lei un comportamento contrario che più che da te dipende da quanto ha vissuto e che sono certa non vorrebbe dovere riaffrontare. È naturale che si innalzino delle barriere in seguito ad un momento difficile. Ciò nonostante non significa che tu non possa esprimere i tuoi pensieri o le tue volontà: semplicemente, se desideri fare l'amore con lei, faglielo sapere. Dille che ti dispiace vederla così, che vorresti farla sentire a suo agio, anche al costo di doverne parlare con uno specialista se necessario. Metti in chiaro le tue emozioni, lo apprezzerà. Spetterà poi a lei decidere per sé ma ad ogni modo, quello che bisogna sempre tenere in mente è che in una relazione si è sempre e comunque in due. Una persona non può amare, non può muoversi per due. Questo potrebbe non essere il tuo caso dal modo in cui ne parli perlomeno ma sappi che anche tu sei libero di scegliere. I compromessi si trovano, è vero, ma solo se si è entrambi a volerlo. Ti auguro un grandissimo in bocca al lupo! 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Karmen
    Lv 7
    1 mese fa

    È normale che le faccia male, soprattutto che è chiusa. Provate a lubrificare. Se le fa comunque male potrebbe andare da una ginecologa.

  • devi solo rispettare i suoi tempi ed avere pazienza, di solito col tempo passano questi tipi di problemi

  • 1 mese fa

    Vaselina.--------------------

  • Anonimo
    1 mese fa

    L'unica soluzione è un medico che le piaccia o no! Dille di farsi coraggio! E poi i medici sono abituati a questi tipi di situazioni e poi quando andate da un medico mica deve sapere che lei è un'infermiera?? Che devono dire i ginecologi allora che vedono patate a volontà! 😂Quindi piano piano si risolvera tutto e anche questione psicologica che lei appunto ha subito un trauma! Cmq portala da un medico specializzato! Non può mica restare in queste condizioni! E mica può stare sempre senza rapporti! Quindi è l'ora di farle fare un passo avanti ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.