Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniCancro · 1 mese fa

E se scopriste di avere un tumore?

Esistono tante malattie, eppure quando si parla di tumore, molti dei quali curabili, la paura viene a tutti..e voi, come vi sentireste se il medico vi diagnosticasse un tumore (più o meno brutto)?

Lo affrontereste come una qualsiasi malattia?

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Bisogna trovarsi in una situazione del genere per poter sapere esattamente che tipo di reazione potremmo avere.

    Provo ad immaginare ma è difficile immedesimarsi nella situazione.

    Penso che mi sentirei sollevato da un peso enorme, che è quello di dover sopravvivere a tutti i costi, arrivando perfino a sacrificare la propria serenità.

    Sicuramente non accetterei di fare la chemio perchè è troppo invasiva e sarebbe ora che la medicina iniziasse a sperimentare cure meno invasive e nocive per la salute.

    Probabilmente cercherei di godermi quel poco che mi resta facendo ciò che mi piace di più. Cercherei di tranquillizzare le persone che mi vogliono bene, dicendo loro che io sono sereno e sono contento di potermi liberare dal peso della vita.

    Quando poi arrivo a stare male e mi rendo conto che ormai è questione di pochi giorni, inizio a guardare i filmati di quando ero bambino e tutti gli episodi dei miei anime preferiti. Voglio emozionarmi, piangere, provare malinconia, e poi andarmene felice...felice di avere avuto il tempo di poter dire addio alla vita.

    • Ciaoad oggi esistono moltissime cure alternative alla chemio. Le principali sono:
      Chirurgia
      Radioterapia
      Immunoterapia
      Terapia mirata.
      Quest' ultima sta sostituendo la chemioterapia, perché consiste nell' assunzione di farmaci intelligenti che riconoscono le cellule cancerose e attaccano solo quelle

  • 4 sett fa

    Beh, ovviamente non reagirei solo come se avessi una semplice malattia.

    Dipende dal tipo di tumore e dallo stadio in cui si trova.

    Generalmente se presi in tempo i tumori si possono curare. Tranne forse quello al cervello.

    Se è un linfoma, una leucemia o un tumore al testicolo si può curare con successo anche in fase avanzata.

    Tuttavia, in tutti i casi mi spaventerei molto e farei il possibile per sopravvivere:

    tutte le cure possibili immaginabili. Se poi non dovessi farcela, almeno ho lottato

  • 1 mese fa

    Ah, finalmente una gioia. Muoi e finiscono le sofferenze

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.