Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGravidanza · 1 mese fa

Aborto farmacologico, hospital day,chiarimenti?

Ciao, credo proprio di essere incinta. Lunedì torneró dalla ginecologa, ho avuto perdite che sembrano proprio essere "spotting da impianto" e ho molti sintomi di gravidanza.

Ho 19 anni, e, nel caso fossi in gravidanza , vorrei interromperla. In primo luogo in quanto voglio proseguire ancora a lungo i miei studi, e non vorrei precludere la mia attenzione ad un figlio. In secondo luogo in quanto non ho la stabilità economica necessaria per dargli una vita felice e spensierata, e nemmeno il "padre", che mi supporta, comunque. E darlo in adozione mi sembra un atrocità (a mio parere, poi ognuno ha i suoi pensieri e motivi per non condividere i miei)

Mia madre , molto rigida su queste cose, non deve sapere di ció, e mi stavo chiedendo, con l'aborto farmacologico, bisogna rimanere in ospedale più di un giorno, o posso per esempio andare di mattina e tornare pomeriggio tardo/sera, anche firmando il mio consenso a ció?

Non ho capito bene questo fatto dell' HOSPITAL DAY e come funziona, in quanto nella mia regione é attivo.

Ringrazio in anticipo.

2 risposte

Classificazione
  • Anna
    Lv 7
    1 mese fa

    day hospital significa ricovero diurno, nell'arco di una giornata entri e esci. 

  • 4 sett fa

    Sì sì fa tutto in un giorno e poi devi tornare in ospedale qualche giorno dopo per fare un controllo... Cmq la ginecologa chiarirà ogni dubbio. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.