ivan ha chiesto in Politica e governoImmigrazione · 1 mese fa

Come mai ai migranti ?

non viene imposto il trattamento sanitario obbligatorio se presentano malattie infettive (HIV o TBC ) ma sono lasciati liberi di andare ad infettare altri, mentre agli Italiani viene imposto come da legge ?

10 risposte

Classificazione
  • Paolo
    Lv 5
    1 mese fa
    Migliore risposta

    I politici sinistronzi non vogliono perchè secondo la loro beozia non può essere imposto il TSO confondendo il trattamento con la prevenzione. Sono in malafede e come sempre se ne fregano degli italiani mentre si preoccupano SOLTANTO DEI CLANDESTINI E DEI CARCERATI Meno male che la maggioranza degli elettori si è reso conto che bisogna votare i sovranisti gli unici che difendono i diritti dei cittadini italiani

  • Anonimo
    1 mese fa

    Sono privilegiati dalle sinistre così come i zingari

  • Anna
    Lv 7
    1 mese fa

    Viene imposto anche a loro, in teoria, ma in Italia c'è una grossa differenza tra fare una legge e farla rispettare. 

    Facciamo un esempio: se una persona obbligata al ricovero scappa dal reparto ospedaliero, nessun medico, o infermiere o OSS si assumerà il rischio di bloccarlo, avvertirà la sicurezza, che non sempre riesce a intervenire in tempo e con efficacia. E poi se scappa dall'ospedale uno che ha una casa e un lavoro lo ritrovano facilmente, se non li ha ... hai voglia!

  • Non li si fa entrare e il problema è risolto subito.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    questa si chiama invasione che vuoi che se ne freghino chi gestisce questo sporco business  p.s chiamiamoli anche per  nome ........

    clandestini non migranti

  • 1 mese fa

    Perché sono protetti da una sinistra iper buonista con gli immigrati clandestini africani... Provi un italiano a non vaccinare i propri figli. Niente accesso a scuole ed asili. I servizi sociali interverrebbero in men che non si dica, portandoglieli via e togliendogli la patria potestà. Invece un immigrato africano, ancorché clandestini,  può rifiutarsi di farsi prelevare il sangue per esami dell'HIV. Insomma gira e rigira i migranti hanno più diritti di noi indigeni. Tutto questo, grazie a una sinistra folle che odia l'Italia e gli italiani...

  • Anonimo
    1 mese fa

    loro possono anche cannibalizzare e non farsi manco 1 settimana di prigione se è per questo

  • 1 mese fa

    glielo chieda ai sinistri, che ne fanno entrare a milioni, e poi danno la colpa al papa per coprire le loro magagne.  

    • John1 mese faSegnala

      guarda caso che  tutte queste risorse ( clandestini ) vengono gestiti metà dal vaticano 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Concordo pienamente con Anna e Turbolento... e non sono di sinistra, sono solo obiettivo e realista.

  • 1 mese fa

    Se un migrante ha la tbc lo mettono subito in isolamento finché non è guarito.

    Non esistono trattamenti sanitari per l'hiv, tali che possano modificare la contagiosità.

    Quindi, vogliamo fare propaganda contro migranti e sinistra?  Fatela.  Ma non con argomenti che possano fornire alle odiate sinistre il buon motivo per darvi degli storditi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.