Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoImmigrazione · 1 mese fa

cosa ne pensate di questa affermazione?

"andrebbero fermati tutti, regolari e clandestini. Anzi, bisognerebbe, dopo aver bloccato ogni tipo d'immigrazione, iniziare a rimpatriare. L'Italia deve restare agli 

italiani" ?

Un giorno fa feci una semplice domanda di politica, e un ignorante mi ha risposto così, purtroppo l'italiano medio che si informa solo su Facebook la pensa così, voi che dite?

4 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Capisco che a voi sinistri, buonisti un tanto al chilo, chi in materia di immigrati esprime idee e opinioni diverse dalle vostre, viene bollato col marchio di "ignorante". Il punto è che più ignoranti dei compagni non ne esistono, dal momento che parlano a vanvera senza tenere conto della "logica". Può un Paese in difficoltà come l'Italia accogliere e mantenere centinaia di migliaia di immigrati clandestini? Se ne sei capace, prova a rispondere con almeno un po' di raziocinio. La realtà è diversa dall'ideologia che mette l'Italia e gli italiani in una posizione di Paese da Terzo Mondo, come vorrebbero i sinceri democratici buonisti e incoscienti che hanno in uggia il popolo autoctono. Non gli vuole entrare in testa che l'Italia, realisticamente, non può accogliere mezzo continente africano. Se non è ignoranza questa...ma gli ignoranti sono gli altri..

  • Paolo
    Lv 7
    2 sett fa

    IO LI CHIAMO GENTE NON CHIAMATA...............PERO' ARRIVANO UGUALMENTE............!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    4 sett fa

    Chi entra in un paese legalmente, senza aggirare le leggi, e lo fa entrando in punta di piedi, é e sarà sempre benvenuto per quel che mi riguarda. 

  • Non proiettare. Ignorante è chi vuole rendere l'Italia un melting pot multietnico e privarla dell'identità razziale come è successo alla sfortunata America, non chi vuole evitare la follia della sostituzione etnica.

    Rimpatriare magari no, un 10% di diversità è giusto che ci sia, (senza di questa ad esempio non andremmo ai ristoranti etnici per dire), ma accettarne di nuovi assolutamente no, regolari o meno che siano.

    E comunque, gli stranieri che già ci sono non sono da considerare italiani ne europei lo stesso. Esempio: Egonu non è italiana ed è uno scandalo che la usino per rappresentare la nostra nazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.