Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiViaggi (Generale)Viaggi - Altro · 4 sett fa

Secondo voi ho viaggiato tanto o poco per avere 50 anni? Sono stato 2 volte a Londra, una a Boston e un viaggio in Spagna?

In Spagna in costa brava, poi sono stato in costa azzurra ma gite di in giorno dal momento che vivo vicino a Ventimiglia quindi confine con la Francia quindi sono stato a nizza, monte Carlo , Antibes , Cannes , mentone , bolieaur sur mer , ma tutte gite di un giorno. Secondo voi ho viaggiato tanto o poco?

Aggiornamento:

Commento aggiunto per lord Byron: sei in gamba e sai il fatto tuo ma lire de mar, sono stato proprio lì,  non sono andato  per vedere la Spagna, forse hai ragione non  conosco la Spagna anche se durante quella vacanza sono stato una giornata a Barcellona e ho visto la rambla (vedere Barcellona in un giorno non è fattibile) in compenso ho rimorchiato parecchio, fidati. Ero anche ben più giovane

3 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Migliore risposta

    Se avessi 16 anni potrebbe essere discreto, ma a 50 anni non hai visto praticamente nulla del mondo che ti circonda.

    Non puoi dire di essere stato negli Stati Uniti se hai visto solo una città, e pure mediocre, perchè il bello degli USA sono la natura e i paesaggi.Non puoi dire di essere stato in Spagna se sei stato in spiaggia a Lloret de Mar, perchè tu della Spagna conosci sono quella spiaggia, l'ombrellone, la discoteca, il bar e l'albergo.

    Anche in Europa vedo che non hai visto quasi nulla.

    Come dice giustamente l'anonimo, con cui concordo al 100%, bisognerebbe anche capire cosa si intende per viaggiare: i viaggi dedicati alla cultura e ai paesaggi sono i veri viaggi, i "viaggi" per andare nella discoteca sulla spiaggia e vantarsene con gli amici o su instagram sono solo vacanzine ignoranti che non valgono nulla.

    Vale molto di piu un viaggio in Armenia fatto bene, tra le montagne e i monasteri, piuttosto che 1000 vacanzine a Lloret de Mar, Miami, Ibiza, Phuket, Bali, Mykonos e altri cessi turistici o posti finti del genere

    • Lord Byron
      Lv 6
      4 sett faSegnala

      Appunto, andare in un posto per rimorchiare non è un viaggio, ci puo anche stare, ma un viaggio è un altra cosa...

  • Anonimo
    4 sett fa

    Beh, c'è chi ha viaggiato di più, ma bisognerebbe anche analizzare come. A volte mi capita di sentire entusiastici resoconti di viaggio del tipo: 10 giorni a Cuba, 12 ore di volo andata, 12 ore ritorno, per un totale di 8 notti e 9 giorni trascorsi chiusi dentro un villaggio turistico senza mai mettere il naso fuori. Questo non è viaggiare! Questo è farsi spedire dall'altra parte del mondo alla stessa stregua di un pacco postale!  C'è più avventura e gusto di viaggiare nella gita di due/tre giorni effettuata in un raggio di 500km da casa, con una meta ben precisa, con uno scopo ben preciso e organizzata e pianificata autonomamente.   

  • 4 sett fa

    Non è tanto, però una volta non c'era l'ossessione di viaggiare come oggi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.