Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 4 sett fa

Perché Dio dovrebbe arrabbiarsi se mi faccio una şëğå?

Non faccio del male a nessuno, non uso droghe, non rubo, non vado con la donna degli altri, non inquino l'ambiente, non truffo. Perché dovrebbe arrabbiarsi se me lo prendo in mano e me lo meno di brutto fino a quando viene fuori il liquido bianco? È un atto innocuo

13 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Non si arrabbia. Dio conosce le tue inclinazioni. Di solito si dice che il peccato "offende" Dio ma questo è solo un linguaggio analogico. Il tuo peccato non priva Dio della sua santità quindi se l'uomo pecca non toglie nulla a Dio, ma è l'uomo che agisce contro il suo vero bene

  • Karmen
    Lv 7
    4 sett fa

    Infatti Dio non si arrabbia, è la Chiesa che ha fatto queste regole e la Chiesa non c’entra nulla con Dio :)

  • Anonimo
    4 sett fa

    Penso che l'Altissimo abbia altre cose più importanti a cui pensare, piuttosto che occuparsi di fatti fisiolgici e naturali che riguardano il 99,(9)% della specie umana e non solo umana.

  • 4 sett fa

    si dice che la masturbazione è peccato

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Dio vuole che la segà te la faccia il prete.

  • 4 sett fa

    No, non è un atto innocuo, è una forzatura innnaturale del tuo organismo e puo' danneggiare anche la tua mente.

  • 3 sett fa

    La Bibbia non menziona specificamente la masturbazione, ossia la deliberata stimolazione dei propri genitali per provocare eccitazione sessuale e l’orgasmo. La Parola di Dio, però, dà ai cristiani questo comando: “Perciò fate morire le vostre membra, che sono sulla terra, rispetto a immoralità sessuale, impurità, passione sfrenata, desideri dannosi e avidità, che è idolatria.” — Colossesi 3:5.

    La masturbazione promuove una veduta distorta ed egocentrica del sesso. La Bibbia ci assicura che Dio può dare “potenza oltre il normale” a chi si sforza sinceramente di togliersi questo vizio. — 2 Corinti 4:7; Filippesi 4:13.

  • Perché all'epoca in cui fu scritto quel punto di re Onan (reo di praticare il coito interrotto e quindi sprecare il seme) servivano tante braccia capaci di stringere una spada, quindi la dispersione del seme era pressappoco un crimine.

  • 4 sett fa

    Fa male al tuo spirito 

  • Anonimo
    4 sett fa

    Ma davvero c'è gente che crede ancora a ste cose??

    Senti sègati quanto vuoi, serve a prepararti psico-fisicamente al rapporto sessuale.

    Non solo è un istinto, alla tua età è una necessità fisiologica.

    Pensa che la masturbazione femminile, ad esempio, è in grado di ridurre il grado di dolore che una ragazza può avvertire durante i primi rapporti sessuali.

    Si tratta di un istinto sano, più che mai in età adolescenziale.

    A volte non capisco, Dio e questi suoi connotati a dir poco ridicoli, non vedi che dietro a ste cose c'è la mente ignorante dell'uomo?

    Sembra di stare a ridere sul personaggio di una saga Màrvel...

    Altro che divinità...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.