Giulia ha chiesto in Auto e trasportiMoto · 4 sett fa

Una ragazza con la moto?

Ciao a tutti, sono una ragazza di 16 anni. Fin da piccolina mi sono sempre piaciute le moto e sognavo di averne una. Con il tempo sono cresciuta e io voglio realizzare questo sogno. Indovinate un po' però? I miei genitori non me lo permettono. La loro scusa è: sei una donna, le moto sono da maschi, prenditi un scooter. Gli ho provato a spiegare che non è la stessa cosa, che le moto non sono solo per uomini... ma loro niente.

Io avrei bisogno di un mezzo per potermi spostare in modo autonomo perché vivo fuori dalla città e di autobus ce ne sono gran pochi. Quest'estate inoltre gli avevo promesso che avrei lavorato e che gli avrei restituito i soldi spesi per la moto. Ma nemmeno quello... non so più che fare... non ci riuscirò mai

9 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa

    Bando all' autocommiserazione, stai concentrata, impegnati nello studio e nella vita, mettili nella condizione di accontentarti

  • 6 giorni fa

    Inutile dire che non credo esistano "mezzi di trasporto da maschi" e "mezzi di trasporto da femmine"...ma contro i luoghi comuni particolarmente radicati spesso ci si può fare poco.

    Se proprio vedi che i tuoi genitori sono "irremovibili", anche con tutte le buone promesse, ti consiglio di fare così: intanto, giacché ti serve, prendi uno scooter. Lo so che non sarà mai la stessa cosa di una moto, ma cerca di prenderne uno con la migliore ciclistica possibile. Uno che ti inizi a dare un minimo minimo minimo di idea di divertimento alla guida, che scenda bene in curva e che sia bello stabile. Se ti piace il mondo delle due ruote saprai che caratteristiche cercare. Inizierai anche a renderti conto di cosa voglia dire possedere un mezzo proprio, inizierai ad avere dimestichezza con e tra i pericoli della strada senza doverti preoccupare di altro se non di accelerare-e-frenare, vedrai i costi tra carburante, assicurazione ecc e ti farai un'idea di base di tutto questo. Poi, tra qualche anno (non escludere comunque che le idee dei tuoi possano cambiare, anche se...), con qualche soldo dal lavoretto che troverai e magari con il ricavato della vendita del suddetto scooter, potrai realizzare il sogno della moto con un piccolo piccolo ma importante bagaglio di esperienza. E questo è ciò che cercherò di fare anche io, perciò te lo dico.

    Pensa che attualmente ho un Liberty 125 prima serie, eppure riesco a """"divertirmi"""" anche con quello (e non intendo "fare il pazzo", ma godermi delle belle strade extraurbane), pur mantenendo una grande praticità in città. In attesa della mia futura Africa Twin...

  • Anonimo
    2 sett fa

    Cara mia, ho quello che fa per te, la risposta perfetta. Ecco, fagli leggere questo articolo:

    https://www.inmoto.it/news/news/2019/03/12-2003024...

  • dotto
    Lv 5
    2 sett fa

    Lo scooter è più sicuro di una moto ed anche più comodo le moto avendo la frizione c'è sempre il rischio che si spegne ad un incrocio oppure che si sbagli a dare troppo gas e si impenna e si capotta.

    Poi se parliamo di frenata e tenuta è altro discorso.

    Poi chi ha la moto tende sempre a correre non si sa perché pare che glielo ha ordinato il dottore che mai in corsia normale sempre in mezzo le auto rischiando la vita.

    Quindi fanno bene così anche io ti farei solo lo scooter o niente

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    digli che la moto è molto più sicura , che poi è la verità

  • ept
    Lv 7
    4 sett fa

    hanno solo tantissima paura, fai un passo per volta. Non puoi fargli passare la paura ma loro si.

    comincia ad usare i soldi per iscriverti a dei corsi. nel link per esempio...

  • 4 sett fa

    Ma per me ci sta'! Ai miei tempi (sono del '76) i ragazzi nel vederti su una moto avrebbero fatto ridolini e commenti vari...ma oggi come oggi non ci vedo nulla di male...ma attenzione non voglio impicciarmi sulle ragioni di mamma e papa'!

  • 4 sett fa

    Potresti cercare un lavoro e comprartela con i tuoi soldi; poi devi pagare l'assicurazione, il bollo, la benzina, la manutenzione, ecc..

    • Giulia4 sett faSegnala

      Ho promesso che in estate lavorerò... so già trovato posto. Al momento non riesco a gestire anche un lavoro part time... e anche loro sono d'accordo che non mi conviene lavorare in periodo scolastico

  • 4 sett fa

    Una mia ex amica l'aveva.

    Non è un problema per le donne.

    Il punto è che la moto, rispetto alla macchina, è scomoda. Se piove ti infradici, se fai un incidente è morte certa.

    Non è una scelta da pavidi.

    • 2 sett faSegnala

      Non è morte certa se porti il casco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.