Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute mentale · 2 mesi fa

Salute mentale , un medico è in grado di scoprire se un paziente sta simulando la malattia mentale?

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Migliore risposta

    La psichiatria non è come le altre specialità mediche, molte forme di malattia di interesse psichiatrico possono essere simulate in modo tale da ingannare anche il professionista più esperto, concordo con l'utente 𝔉ℜ𝔈𝔜𝔄

    Questo succede anche perché in psichiatria è raro che esistano segni o sintomi che non siano simulabili, e d'altronde anche il concetto di malattia mentale rimane in vari casi tuttora sfuggente ed elusivo. Un esempio è una malattia tanto nominata come la schizofrenia che esiste solo nella specie umana, di cui cioè non esiste alcun modello animale su cui sperimentare eventuali farmaci, mentre di gran parte delle malattie di cui si occupano i medici di tutte le altre specialità esistono forme spontanee o provocate su soggetti del mondo animale. Inoltre per le forme di competenza psichiatrica non esistono quasi mai test di biochimica clinica che fungano da obiettività.  La peculiarità delle malattie psichiatriche rispetto a tutte le altre risiede nella unicità straordinaria della psiche umana rispetto al resto del mondo animale, il che fa sì che quando è la psiche umana ad ammalarsi si tratta della cosa più complessa che esista nell'universo ad ammalarsi.  Non sorprende perciò che sia simulabile da alcuni anche in maniera talora perfetta una parte significativa delle malattie psichiatriche.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Prima di ogni  bisogna avere la qualifica  specializzata  e anni di esperienza , nel settore psicologia ... Cioè in poche parole  non è che  lo può costatare il tuo stato mentale un qualsiasi ometto o ometta  solo perchè si qualifica un medico .  Quindi ad esempio se uno ha studiato per allergologia o immonologia oppure per altri settori ad esempio settore non può mai avere la competenza per poter definire un paziente tale o meno . E anche se vorebbe farlo non vale .. Primadi tutto perchè non lo ha mai seguito prima e dopo la malattia . Seconda cosa  rischia pure la galera per falso o per aver finito di danneggiare il paziente ... Ci sono stati casi  di malasanità  in cui un ometto/a qualsiasi ha dichiarato il falso  dati una falsa prognosi ad un paziente preso di mira . Rubato la sua cartella clinica  cercando di modificarla ... In cui  non ha mai avuto a  che fare  direttamente  con il paziente . Ma lo aveva solo riconosciuto  tramite cognome e nome ... E siccome  conosceva i famigliari  pensò di danneggiarlo . Solo perchè provava invidia è rabbia nei confronti del paziente . In poche parole  e scattata la penale  e sospensione per questo  finto medico abusivo .. Quindi occhio a quel che si fa ...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Molti che stanno bene evitano il carcere dimostrando la malattia mentale, quindi se furbi ingannano anche il più bravo dei medici. 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    lo psichiatra oppure il neuropsichiatra è in grado di scoprire se una persona simula di essere affetto da patologie psichiche, è suo mestiere

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Certo, un bravo psichiatra è in grado di capire se un paziente sta simulando una malattia mentale, altrimenti non servirebbe la laurea in psichiatria per diagnosticare le malattie mentali, 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    fjghlljrdhkjjml,ò,òlkjkbgcfxzsdfgvbnm,mnbcxzazsxdfghj

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Ellamadooooooooooooooonna

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.