Bambam
Lv 6
Bambam ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 4 sett fa

Alla fine del film il cattivo muore?

Sempre?

9 risposte

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    4 sett fa

    Assolutamente... NO.

    Evito a postare titoli perché equivale a spoilerare, ma ti assicuro che in moltissimi casi il cattivo sopravvive. 

  • 4 sett fa

    Alla fine della sua vita il cattivo muore sempre. Come il buono. Come il brutto.

    Ma nei film decisamente no.

  • 4 sett fa

    Diciamo che il 90% delle trame e sceneggiature di film horror, thriller, gialli e polizieschi, prevedono questo finale. Ma non mi ha mai trovato pienamente d'accordo. Un film è bello anche e soprattutto quando rispecchia un minimo di realtà ed attinenza con la vita di tutti i giorni. Potrei capire se il copione del film prevedesse la morte del cattivo ("Villain" nel gergo inglese) casomai questa fosse successa realmente (quindi film ispirati a storie vere, tipo "Bundy") però così la realtà la si distorcerebbe troppo. Ma è anche vero che un film è un FILM proprio per dare una parvenza di giustizia allo spettatore (come a dire: già la realtà spesso è brutta e dolorosa, almeno nei film, seppur per finta, finisce sempre bene).

  • 4 sett fa

    Dipende cosa guardi . 

    Ci sono anche film più realistici dove il cattivo resta sempre vivo e muore chi é buono .

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    No, tanto per citare due esempi senza spoilerare nulla, visto che son celeberrimi. Hannibal Lecter in Il Silenzio degli Innocenti e Joker sia nella saga di Nolan che in quella di Burton non muoiono.

  • F
    Lv 6
    4 sett fa

    Di solito, sì. Esistono eccezioni... per esempio, Advengers Infinity o Guerre Stellari Episodio III (nascita di Darth Vader e dell'Impero Galattico comandato dall'Imperatore) e Star Wars. Episodio IV ed Episodio V...

  • Anonimo
    4 sett fa

    Ma va nella realtà il buono muore sempre il cattivo vive e passa anche perbuono . 

  • Molto spesso si, il contrario della realtà praticamente 

  • 4 sett fa

    Spesso è cosi, nei film tendono a mettere il lieto fine per rendere più felice lo spettatore. A me ha sempre dato fastidio il lieto fine forzato, quello in cui ci deve essere una morale, e che il male deve sempre perdere perchè se sei buono prima o poi le cose vanno bene.

    Non è cosi la realtà e penso che non dovrebbe esserlo neanche il cinema.

    Un regista che non fa vincere sempre il bene, è Jaume Balaguerò.

    Infatti i suoi film, oltre a piacermi in generale per come sono realizzati e per la trama, mi piacciono anche perchè non hanno il bel finale forzato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.