Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 4 sett fa

Facoltà di psicologia?

Secondo voi un maschio può fare psicologia?

Oppure viene visto come gay se lo fa? Ci sono maschi che studiano psicologia ? Secondo me sono rari anche perché verrebbero etichettati come gay 

Aggiornamento:

Ma sono donna 

Aggiornamento 2:

Avete rotto il ***** ! Sono donna non maschio. Sopratutto te Elias 

Aggiornamento 3:

Sono donna non maschio. Non parlo da maschio. Secondo me pochi uomini fanno psicologia e molte persone dicono che è una cosa da maschi gay.

Pure una mia amica dice che un etero non dovrebbe mai fare lo psicologo 

Aggiornamento 4:

Non meriti la migliore risposta ma te l’ho messa per farti leggere e dirti che sei una persona maleducata che non sa argomentare e insulta. Mi dispiace farti sapere che non mi hai insultato visto che sono donna e gli insulti erano rivolti al maschile 😘 quindi non li conto come insulti rivolti a me. 

Aggiornamento 5:

Tratti malissimo le persone. Sono una persona *******... potevi essere più gentile 

7 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Migliore risposta

    Cioè fammi capire bene, alla tua età sacrificheresti un intero percorso di studi e una prospettiva lavorativa per limitarti ad uno stupido pregiudizio - per giunta omofobo - (che tra l'altro ti sei praticamente inventato tu)? 

    E tu dovresti fare lo psicologo?!

    Guarda, se è davvero così faresti bene ad abbandonare qualsiasi facoltà a prescindere, per il bene dei tuoi futuri pazienti o dei tuoi futuri clienti, gay e non. Quando sarai catapultato nel mondo del lavoro VERO, e a quanto vedo ti ci ritroverai come un pesciolino circondato da un branco di squali, scoprirai che a nessuno importerà un bel niente del tuo orientamento sessuale, ma unicamente delle tue competenze, della tua intelligenza e del tuo senso di responsabilità, caratteristiche delle quali in questo momento sei palesemente privo.

    Sei ridicolo, vai a lavorare, cresci.

    • Elias4 sett faSegnala

      Ciao no guarda donna o uomo nn fa nessuna differenza, è la domanda in sé. Eh?! "Pure una mia amica dice k un etero nn dovrebbe mai..." (??) e io k perdo il mio tempo dietro ad affermazioni omofobe, cercando pure di ricambiare con risposte sensate. Per poi sentirmi dire k ho insultato. Ma dove?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 sett fa

    No tranquillo, in generale chi ha questi pregiudizi è comunque abbastanza stupido da non passare gli esami 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 sett fa

    Ovvio che può farla e non viene giudicato.

    Non è più come alle superiori, dove molti hanno una testolina limitata.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 sett fa

    Certo che puoi, la disoccupazione è democratica.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 sett fa

    Domanda dal sentore ottocentesco. Bah.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 sett fa

    Certo e non tutti sono gay

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 sett fa

    Assolutamente si!

    Nelle facoltà frequentate prevalentemente da ragazze, i ragazzi non gay se la spassano alla grande. Ai miei tempi, ovvero un paio di decenni fa, ho visto ragazzi bruttarelli a lettere ed affini pieni di ragazze; i loro pari dotati in facoltà dove maschi e femmine si equivalevano se la passavano maluccio, ad ingegneria ed affini poi non battevano chiodo. A detta di qualcuno, le cose sono cambiate anche lì adesso, ma penso che un minimo vantaggio resti.

    Cmq, lasciando perdere questa premessa quasi goliardica, spesso si raccomanda, almeno tra eterosessuali, che il proprio terapeuta sia del proprio stesso sesso. Quindi ci sarà sempre spazio per gli psicologi maschi ;) ...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.