Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 8 mesi fa

Voto di laurea 92/110..?

È poco?  Ho fatto economia. 

Aggiornamento:

All'università del Piemonte Orientale

Aggiornamento 2:

Lo posso inserire nel curriculum oppure meglio mettere solo la laurea senza votazione?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 mesi fa
    Risposta preferita

    Il voto di laurea non lo guarda nessuno (o almeno quelli con i quali ho lavorato io non l'hanno preso in considerazione), si guarda piuttosto quanto tempo ci ha messo. Se uno esce con 110 e lode ma ci ha messo otto anni non va bene, invece, se uno esce con un buon voto come il 92 e ci ha messo i tre/cinque anni quel che è va più che bene. Una persona deve dimostrare di saper fare, ho conosciuto ragazzi che sono usciti con 110 che sapevano meno di altri usciti con il 95/100, quindi non è di certo un numero che rappresenta la persona

    • 8 mesi faSegnala

      anche gli anni non contano se uno ha problemi di salute

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 mesi fa

    Si scarso...............

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 mesi fa

    Quel che è  fatto è fatto... non pensarci e vai avanti. In bocca al lupo.👍 

    • Vinx8 mesi faSegnala

      Il voto sul cv non lo guarda più nessuno. Sulla stragrande maggioranza dei cv non si capisce neanche se è triennale o magistrale e nessuno ci guarda. Quindi non metterlo. Nessuno te lo chiederà.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 mesi fa

    ma che cavolo chiedi? Ma se è tantissimo! Solo 18 punti ti mancavano per avere il massimo! Tu pretendi!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.