Giacomo ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 3 sett fa

Crisi esistenziale?

È da un po' che sto così. Mi sono chiesto il senso della vita e non lo trovo. Come fa ad esserci un senso se non c'è una causa? Voglio dire, non c'è un motivo per il quale siamo qui, non c'è un motivo per il quale esiste la nostra stessa esistenza. Ci ha originati Dio? Ma come fa ad esistere Dio? Perche invece di esserci il nulla come prima di nascere c'è una realtà che viviamo? Non si potrà mai rispondere a queste domande, quindi non c'è una causa della vita e di conseguenza neanche un senso. Qualcuno potrebbe dire che il senso è vivere bene e felici, ma non avrebbe senso la nostra esistenza neanche se fossimo felici, non ci sarebbe una risposta alla domanda "come fa la dimensione della realtà ad essere qui?" L'unica cosa che vorrei fare sarebbe ignorare ogni domanda, ma non ci riesco. Ho paura di non essere mai più felice.

8 risposte

Classificazione
  • 3 sett fa
    Migliore risposta

    La vita a livello esistenziale non ha senso e mai potrà averne, qualunque senso gli si attribuisca è di natura soggettiva e mai oggettiva. Meglio così, se la vita non ha senso possiamo sceglierlo noi, anche se chiaramente sarebbe un senso della vita soggettivo e non oggettivo a livello esistenziale.

  • Felluc
    Lv 6
    3 sett fa

    Il senso della vita è convincersi dell'idea che essa non ha un senso. 

    Di conseguenza meglio vivere giorno per giorno come viene.

    • Si ma non ce lo stesso un senso o un motivo per cui esistiamo. Se non ce un senso come faccio a stare tranquillo? Come faccio a vivere felicemente la vita

  • 2 sett fa

    Ciao io ho letto i libri di Paramahansa Yogananda e il Sentiero di Swami kriyananda 

    Le risposte ci sono nei libri di Paramahansa Yogananda 

    Yogananda  fu un grande santo  maestro, che incontro la sua saggia guida in India, 

    Sri yukteswar se ne parla nel libro l Autobiografia di uno Yogi Sri yukteswar  fu un santo simile al Cristo e Yogananda  divenne il suo amato discepolo. 

    Nella Autobiografia di uno Yogi  Yogananda  parla della esperienza di  Dio che gli concede sri Yukteswar dopo anni di meditazione e disciplina come l unione con Dio e descrive Dio come gioia sempre nuova Il libro parla di guarigioni di santi e insegnamenti che gli da Sri yukteswar  sulla vita del santo mahavatar babaj Paramahansa Yogananda  viene mandato in America per portare il messaggio dello yoga, Yogananda  ebbe una visione di Cristo che gli confermo che la verità che Yogananda  aveva raggiunto era la stessa di Gesù Cristo 

    E venne in America  per risvegliare il messaggio di Cristo che  Dio e gioia sempre nuova e che l uomo ha la capacita di superare il dolore fisico mentale e spirituale 

    Paramahansa Yogananda ha fondato la self realization fellowship SRF di los Angeles 

    Ha insegnato la meditazione, come vincere le sfide della vita 

    Swami kriyananda ha vissuto tre anni con Paramahansa Yogananda il libro il Sentiero parla della sua ricerca della verità e come abbia trovato il suo maestro illuminato Paramahansa Yogananda 

    Dio ha detto Yogananda  ha voluto creare da se stesso siamo suoi proiezioni pensieri 

    Quando mediti ti puoi accorgere della energia con cui e fatta la materia e quindi scopri i misteri della creazione pero devi sempre rispettare che e Dio che  te li rivela altrimenti  se usi male un dono sei tu che trovi difficoltà Dio qui ha creato la legge di causa ed effetto 

    Credo che e Dio che ci chiama alla comprensione perche l anima ha sottile ricordo di quella gioia dell anima non possiamo dimenticarlo 

    Ci fu san Lynn che era miliardario ha trovato l opera di Paramahansa Yogananda e anche se era miliardario non era felice poi con l aiuto di Paramahansa Yogananda ha ottenuto entrambi i successi ha capito meglio il mondo degli affari e quello spirituale 

    Steve jobs  fu toccato dall opera di Paramahansa Yogananda e anche lui ne ha ricavato ispirazione 

    Sono uscite  le lezioni della self realization fellowship SRF di los Angeles di Mrinalini Mata in queste lezioni c'è  la saggezza dei grandi maestri 

    Io ho letto queste lezioni della self realization fellowship SRF di Paramahansa Yogananda ho imparato a meditare vado nei centri SRF ci sono in tutta Italia la gioia che si prova a meditare appaga davvero 

  • 3 sett fa

    La risposta della Bibbia

    “Perché siamo qui?” Oppure: “La vita ha uno scopo?” Queste sono solo alcune delle domande che la gente si fa sul senso della vita. La Bibbia mostra che lo scopo della vita è quello di stringere un’amicizia con Dio. Ecco alcune delle verità basilari rivelate dalla Bibbia.

    Dio è il nostro Creatore. La Bibbia dice: “È [Dio] che ci ha fatti, e non noi stessi” (Salmo 100:3; Rivelazione [Apocalisse] 4:11).

    Dio ha uno scopo per ciascuna delle sue creazioni, e quindi anche per noi (Isaia 45:18).

    Dio ci ha creato con un “bisogno spirituale”, che include il desiderio di trovare il significato della vita (Matteo 5:3). Vuole che soddisfiamo questo desiderio (Salmo 145:16).

    Possiamo soddisfare il nostro bisogno spirituale diventando amici di Dio. Anche se ad alcuni l’idea di essere amici di Dio può sembrare poco realistica, la Bibbia ci dà questo incoraggiamento: “Accostatevi a Dio, ed egli si accosterà a voi” (Giacomo 4:8; 2:23).

    Per diventare amici di Dio dobbiamo vivere tenendo conto dello scopo per cui ci ha creati. Quale sia questo scopo è indicato nella Bibbia in Ecclesiaste 12:13: “Abbiate profondo rispetto per Dio e ubbidite ai suoi comandi, perché è proprio per questo che siamo stati creati” (Good News Translation).

    In futuro potremo vedere la piena realizzazione del proposito di Dio per noi. Questo avverrà quando egli avrà eliminato le sofferenze e concesso la vita eterna ai suoi amici, coloro che lo adorano (Salmo 37:10, 11)

    _______

    L’evoluzionista William B. Provine dice: “Ciò che abbiamo appreso circa il processo evolutivo ha enormi implicazioni per noi, in quanto influisce sul senso che diamo alla nostra vita”. La sua conclusione? “A mio avviso non esiste un fine ultimo nella vita”.

    Consideriamo cosa significano queste parole. 

    Se non ci fosse un fine ultimo, la vostra vita non avrebbe alcuno scopo se non quello di compiere qualche buona azione e forse trasmettere le vostre caratteristiche genetiche alla generazione successiva. Alla morte, smettereste di esistere per sempre. Il vostro cervello, le vostre facoltà di pensare, ragionare e meditare sul significato della vita sarebbero semplicemente il risultato di un incidente della natura.

    Ma c’è dell’altro. 

    Molti che credono nell’evoluzione sostengono che Dio non esiste o che comunque non interviene negli affari umani. In un caso o nell’altro, il nostro futuro sarebbe nelle mani di leader politici o religiosi e di esponenti del mondo intellettuale. A giudicare da come sono andate le cose finora, la società umana continuerebbe a essere nel caos e piagata da guerre e corruzione. Se l’evoluzione fosse un fatto avremmo ampie ragioni per vivere secondo questo motto fatalistico: “Mangiamo e beviamo, poiché domani moriremo”. — 1 Corinti 15:32.

    La Bibbia, invece, insegna: “Presso [Dio] è la fonte della vita”. (Salmo 36:9) Il significato di queste parole ha profonde implicazioni.

    Se ciò che la Bibbia dice è vero, la vita ha uno scopo. Il nostro Creatore ha un proposito amorevole, esteso a tutti coloro che scelgono di vivere in armonia con la sua volontà. (Ecclesiaste 12:13) In base a questo proposito, ci ha promesso la vita in un mondo libero da caos, guerre e corruzione, e perfino dalla morte. — Salmo 37:10, 11; Isaia 25:6-8.

    Milioni di persone in tutto il mondo credono, a ragion veduta, che conoscere Dio e ubbidirgli è ciò che più di qualunque altra cosa dà un senso alla vita. (Giovanni 17:3) La loro non è solo una pia illusione.

     Le prove sono schiaccianti: la vita è opera di un Creatore!

    Avete mai pensato che, se Dio esiste, la vita potrebbe acquistare un significato più profondo? Alcune realtà sarebbero difficili da spiegare senza l’esistenza di un Creatore. Ad esempio, dati scientifici dimostrano che in natura esiste un preciso equilibrio che rende possibile la vita sul nostro pianeta, e varie prove indicano che la vita non proviene dalla materia inanimata. 

    La Bibbia ci rivela tutto riguardo a Dio? Ovviamente no. Infatti la Bibbia stessa afferma che conosciamo solo “i margini delle sue vie” (Giobbe 26:14).

    Perche non cogli l'occasione di approfondire queste domande sul senso della vita , con uno studio gratuito su ciò che dice la Bibbia in merito e confrontarlo con quello che sapete? 

    Questo corso non impegnativo lo potete svolgere anche on line.

    24maurizio@libero.it 3471234943

    • Prenditi il tempo per fare questo studio che ti ho proposto. Poi se non ti va...lasci . pazienza :-)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    Ma sei proprio così certo che occorra sempre cercare (e trovare) un senso a tutto? E se qualcosa o più di qualcosa esistesse proprio perché non ha nessun senso, questo sarebbe utile proprio a dargliene uno (o più) a qualcos'altro che invece per noi ce l'ha o potrebbe averlo...la luce ha un senso perché esiste il buio, l'amore ha un senso perché esiste l'odio...tanto per semplificare, ok?

  • Nick
    Lv 7
    3 sett fa

    per trovarlo devi avere un contesto e conoscerlo. se ti muovi solo all interno di filosofie troverai cose compatibili con quelle, se conosci una o più scienze troverai concetti diversi e più legati al mondo reale

    • Ma sono proprio questi postulati che non mi spiego. Come fanno lo stesso ad esistere? Non ha senso darli per scontati. Anch'essi devono avere un'origine, ma non possono, perché anche la loro origine dovrebbe avere un'origine. Non ha senso 

  • 3 sett fa

    Caro Giacomo quanti anni hai?Io 43 e ti dico la mia: la vita non ha un senso, ma solo una direzione.Mi spiego meglio...siamo qui per evolverci, per imparare ad amare con il cuore, se ragioni con il cervello, per ogni tua risposta si apriranno mille nuove domande...se ragioni col cuore troverai una e una sola risposta: proprio quella che vai cercando.

    • La scienza ricerca...ma in ogni direzione si va a scontrare con un Grande Progetto , con un Senso....evidente nel Macro e nel Micro.

  • 3 sett fa

    Cristo è la risposta.

    Leggi il Vangelo

    • Lo studente della Bibbia , come nel mio caso...non si ripete le cose come un mantra....ma continua nella ricerca , medita e sviluppa concetti e li sperimenta...acquista così esperienza , competenza , sicurezza e successo. È un percorso , un processo ricco e soddisfacente.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.