Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaMatrimonio e divorzio · 3 sett fa

Figlio in arrivo ?

Aspetto un bambino dalla mia compagna che però risulta ancora legalmente legata al suo ex marito , ho sentito dire che fin quando sarà legalmente sposata il bambino potrebbe prendere automaticamente il cognome del suo ex marito ? E vero ? 

4 risposte

Classificazione
  • sandro
    Lv 5
    3 sett fa
    Migliore risposta

    No, non è vero. Sarebbe stato così sino alla legge Fortuna - Baslini, con il vecchio diritto di famiglia i figli adulterini non si potevano riconoscere ed avrebbe preso il nome del marito. Ma poi è cambiata, se il figlio è tuo puoi e devi riconoscerlo anche se lei è tutta sposata con un altro.

  • manda una bella lettera d'amore che entri dentro il suo cuore

  • 3 sett fa

    Certo che è vero. Ad un uomo sposato viene automaticamente assegnata la paternità dei figli partoriti dalla Moglie.

    Lui puo' disconoscerli, ma se tu provi a farti riconoscere come padre, lei potrebbe essere fatta dichiarare bigama dal marito e divorziata per colpa.

  • 3 sett fa

    Se tu sparissi dalla sua vita e/o non volessi riconoscere il bambino, allora prenderebbe il cognome del marito. E' ovvio però che se anche il marito rifiutasse la paternità (comprovata dal DNA) resterebbe figlio della madre e di padre ignoto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.