Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaSingle e appuntamenti · 3 sett fa

Uscire con una ragazza che non mi piace?

So che sembra brutto anche solo pensarlo ma io sono veramente solo da anni cosa dovuta anche alla mia fobia sociale ora ho 25 anni e oltre a non avere amici a sono vergine non mai dato un bacio e sono stanco di stare in casa isolato dal mondo senza alcuna vita sociale a parte il lavoro, una collega si mostra interessata e mi invita spesso a uscire voi cosa fareste?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 sett fa

    Non farlo. 

    Sai perché? Perché ci son passata.

    Attualmente ho 25 anni e non ho mai avuto un ragazzo e tantomeno una vita sociale.

    Mi sentivo scoppiare dentro quando pensavo a tutti gli anni che trascorrevano, senza che io concludessi qualcosa. 

    Sempre sola, tra le quattro mura della mia stanza.

    Ad un certo punto, conosco un ragazzo che però non mi piaceva.

    Lui mi chiede di uscire e io accetto pensando ''E' ora che faccia anch'io una prima esperienza, sennò quando mi ricapiterà? Cosa faccio, arrivo a 40 anni senza aver mai baciato un uomo o senza essere mai andata ad un appuntamento?''

    E ci sono uscita.

    Morale della favola? Mi son sentita peggio di prima.

    Durante la serata ci siamo baciati e abbiamo parlato del più e del meno, ma l'ho fatto senza provare un minimo di trasporto.

    Tant'è che la cosa mi ha creato ancor più complessi di prima, perché arrivi a casa ''insoddisfatto''. 

    Quando esci con una persona che ti piace, dopo l'appuntamento stai bene, sei felice e non vedi l'ora di rivederla.

    Io sono uscita con un uomo che non mi piaceva e dopo l'uscita, mi sentivo più ancor sfigàta e cògliona di prima, perché mi sono sentita come una stupida disperata alla ricerca di qualcuno, a tutti i costi. 

    Ok, ho avuto il mio primo appuntamento, ho avuto il mio primo bacio, ho avuto la mia prima conoscenza. 

    E poi? Cosa ho concluso a fine giornata, se non ho voglia di crearci una storia? Rimango comunque sola, perché non mi piace e quindi non vado avanti. E ritorno al punto di partenza, anzi stando peggio di prima.

    Tant'è che ad oggi, preferisco lasciar fare al destino.

    Se mi capiterà di conoscere qualcuno che mi coinvolga, allora sarò lieta di uscirci, ma non commetterò più l'errore di vedermi col primo che capita. 

    Pensaci.

    • sembra che tu abbia riscritto la mia storia, ti capisco.. e fai bene a perseguire la scelta che hai preso!! forza!!

  • Karmen
    Lv 7
    3 sett fa

    Non hai specificato se non ti piace esteticamente o caratterialmente o entrambe le cose. Comunque io non uscirei con qualcuno che non mi piace perché poi penserebbe che sto uscendo perché ricambio l’interesse, al massimo esco in amicizia però lo specifico che da parte mia è solo un’amicizia.

    Quindi al massimo ci esci come amicizia, non per iniziare una storia, a meno che uscendoci potrebbe iniziare a piacerti. E poi dato che soffri di fobia sociale però ci stai male ad essere solo può essere già uno sblocco ma hai comunque bisogno di essere aiutato da uno psicologo.

  • Anonimo
    3 sett fa

    Al massimo esci con lei in amicizia. E comunque datti una mossa a farti una vita sociale, normale, come tutti. Hai 25 anni, hai già perso una marea di tempo, non perderne altro!

  • 3 sett fa

    Io uscirei senza alcun dubbio. Magari capitasse a me l'opportunità che hai tu. Vedrai che uscendo con lei, comincerà sicuramente a piacerti :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Per esperienza ti dico che : 

    1. fai del male a te stesso.. per ora è una novità "uscire con qualcuno" e te la farai andare bene.. la sopporterai.. ma poi??

    2. fai del male all'altra persona che probabilmente si sta illudendo ti aver conquistato uno spazio nel tuo cuore.

    3. la storia se non parte, non partirà.. rimarrai in una zona di limbo prendendo tempo e sperando di innamorarti (perchè dopotutto cos'hai da perdere?? qualche altra ragazza??) e quando poi arriverà qualcuna che potrai davvero amare farai dei gran casini.

    4. non far str*****e , non si gioca coi sentimenti delle persone.. credimi che poi te ne potresti pentire e portarti dietro i sensi di colpa 

    a te la scelta.. ascolta sempre ,per quanto scomodo sia, il tuo buon senso.. e dal modo in cui hai posto la domanda già sai come DOVRESTI comportarti.

  • manda una bella lettera d'amore intensa

  • 3 sett fa

    meglio di no,lavorate insieme

  • Anonimo
    3 sett fa

    Io ti consiglio di uscirci, magari potrebbe iniziare a piacerti! E poi se anche non dovesse accendersi la scintilla, almeno avresti un amica!

  • Esci e trapanala senza pietà, ne sarà contenta anche lei.

  • Anonimo
    3 sett fa

    Non sarebbe più facile chiedere di uscire a qualche ragazza che possa interessarti?

    Sbloccati, e se non riesci da solo, ti consiglio di parlare con qualcuno che possa aiutarti a trovare la mentalità giusta 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.