Vi copio una parte di un testo datato di Baglioni "tamburi lontani"... Cosa intende, metaforicamente, dicendo che i tamburi battono lontani?

Ognuno ha il suo tamburo

Un solo ritmo un canto

Della comune solitudine

Che noi mettemmo insieme

A starci un poco accanto

Su questa via dell'abitudine...

Il tempo vince sempre

Il tempo lui soltanto

Si muove e noi restiamo immobili

Finchè ci porta un suono

Atteso chissà quanto

E ci promettiamo indivisibili...

Alberi che sfilano come persone care

Fantasmi della strada

Devi prendere o lasciare

Si comunque vada non come volevi...

Battono i tamburi battono più lontani

È giusto così

Non chiesi mai qualcuno che comprasse

La mia infelicita

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 sett fa
    Migliore risposta

    I più tendono a pensare che si riferisca a quegli amori impossibili o cmq difficili da vivere e da gestire per via della distanza fisica e geografica. I tamburi lontani sono il simbolo della difficoltà a far percepire all'altro l'intensità dei sentimenti.

    Va tenuto presente che è stata incisa nel 1990, ovvero quasi 30 anni fa, in cui non c'era Internet, né le compagnie aeree a basso costo ed i cellulari, allora molto più rudimentali come funzioni, erano un qualcosa alla portata di pochissimi privilegiati. Di conseguenza, una distanza anche solo di poche centinaia di km rischiava di essere un ostacolo pressoché insormontabile quasi per tutti.

  • BASTA
    Lv 7
    3 sett fa

    Sbaglio o hai già fatto questa domanda? 

    • BASTA
      Lv 7
      3 sett faSegnala

      Certo che si può, ma l'altro utente nell'altra domanda ti ha dato una risposta perfetta.

  • 3 sett fa

    molto meglio una pizza.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.