Siete di sinistra o di destra ?

Argomentate perché 

15 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa

    Sono moderato, ora non c'è un partito che mi rappresenti.

  • Paolo
    Lv 7
    4 sett fa

    La sinistra per me ha fatto un danno dietro l'altro. La destra molto di meno. ma in ogni caso c'è da stare molto all'erta specie con i sinistronzi............!!!!!!!!!!!!!

  • 3 sett fa

    Io sono di sinistra, mi definisco "comunista" perché condivido a grandi linee il pensiero politico del PCI durante il segretariato di Berlinguer, perché credo nell'uguaglianza economica, nella tutela dei lavoratori e dei poveri. Non ho nulla a che vedere, con gli estremisti di oggi che vogliono un'immigrazione clandestina di massa, che danno prorità alle etnie extracomunitarie, ecc

    Simpatizzo per il Partito Comunista di Marco Rizzo, con cui condivido gran parte della linea politica. Mi sono comunque riversata l'anno scorso sul Movimento 5 stelle, che tramite provvedimenti come taglio ai costi della politica e reddito di cittadinanza, tra i maggiori partiti, credo sia quello che si avvicina più al mio pensiero

  • 4 sett fa

    sono per il razionalismo e il realismo. voto a destra e per l'autonomia. le sardine che cercano giustizia, in quanto donne, con l'immigrazione e le porte aperte evidenziano tutto il loro irrazionalismo. sono assurdi! 

    allora mettiamoci a destra, tra chi vuole ordine, dignità, disciplina, lavoro e miglioriamola!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Sono un moderato non collocabile ne da una parte e ne dall'altra, e sono quindi anche apartitico, infatti fino ad ora ho votato solo referendum... questo per il semplice motivo che su certe/i tematiche e modi di pensare mi trovo concorde con il centro-destra mentre su altre/i mi trovo concorde con il centro-sinistra, e su altre cose ancora la penso in maniera più centrista oppure a modo mio e basta, essendo io una persona in genere obiettiva e razionale. Insomma ideologicamente parlando sono il classico tipo considerato troppo a destra da quelli di sinistra ed allo stesso tempo troppo a sinistra da quelli di destra.

  • 4 sett fa

    I moderati sono quelle anime tirepide che Dante non ritiene neppure degne dell'inferno,sono nell'antinferno a pagare la loro ignavia perchè da loro c'è da aspettarsi ogni voltafaccia ed ogni tradimento.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Ha governato per 50 anni la democrazia cristiana, adesso fanno tutti finta di nulla ma l'hanno votata pure loro 

  • 4 sett fa

    centrodestra ma vorrei una destra seria non fantoccia

  • Anonimo
    4 sett fa

    Ecco, io sono un pò come Beavis e Mister X.

  • 4 sett fa

    Sono di destra perché mi ritrovo nei suoi ideali e perché la sinistra fa solo danni quando governa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.