Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 3 sett fa

Il suicidio è ideale per non soffrire piu?

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 sett fa

    Sarebbe ideale se non fosse difficilissimo farlo

  • 3 sett fa

    Purtroppo uccidersi non è semplice, in una nazione è anche legale e c’è una società che ti aiuta a farlo, ora non ricordo dove, comunque si, sarebbe una fine alla sofferenza ed un nuovo inizio grazie alla “reincarnazione” non importa come muori, importa il tuo animo e nel come ti sei comportato, ti comporti e ti comporterai, Dio vede ogni cosa, quindi se uno è tranquillo non deve preoccuparsi più di tanto nel come muore, questo ovviamente non prenderlo come una istigazione al suicidio, sono azioni disperate di persone che oramai non hanno più speranze, quindi pensaci bene e vedi se puoi riuscire a risolvere pian piano le cose, buona fortuna amico mio 

  • Anonimo
    3 sett fa

    così dicono, ma nessuno è mai tornato a raccontare se funziona bene o no

  • Anonimo
    3 sett fa

    A volte è l unica soluzione alla disperazione

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    Dipende dai punti di vista. Voglio farti una domanda: dopo una partita di calcio persa, la cosa giusta da fare è mollare tutto o provare a vincere la prossima partita?

    La vita è fatta di sconfitte e nulla lo potrà cambiare ma ciò che differenzia una persona da un'altra è il modo in cui affronti le battaglie e come ti rialzi dopo le sconfitte.

    Non credo che il suicido allevi il dolore perché dopo la morte probabilmente non esiste assolutamente nulla. Il modo migliore per alleviare il dolore è rialzarsi.

  • 3 sett fa

    No perché tutti sognano di morire dopo aver risolto tutti i problemi.

    Il suicidio è da vigliacchi.

    Ma anche io ciò ho pensato più volte.

  • 3 sett fa

    Anzi se ti suicidi rifiuti la vita che Dio ti ha donato, quindi finirai all'inferno e soffrirai per l'eternita'!Ne sono strettamente convinto.

  • Anonimo
    3 sett fa

    No per non soffrire più ci sono un sacco di soluzioni, come farsi curare ad esempio. I mali incurabili sono veramente pochi, i molti che si suicidano non si fanno aiutare e non si aiutano.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.