Puntina ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 3 sett fa

A proposito di artisti?

Qual è la tua arte?

29 risposte

Classificazione
  • 3 sett fa
    Migliore risposta

    cercare gli errori contabili .... sono come un cane da tartufi. Li annuso a km di distanza  :)

    Forse non la sapete ma è un'arte  

    Attachment image
  • 3 sett fa

    Artista è una parola troppo grossa, un'attribuzione che in genere viene conferita da parte di altri, quindi ognuno per se stesso può parlare di predisposizioni, di talenti, di passioni. Posso raccontare della mia predisposizione per il disegno e la pittura, che negli anni, con la frequentazione ha dato buoni risultati nel campo della pittura e della ritrattistica. Su questo sito è capitato in varie occasioni di mostrare qualche esempio di ritratti dal vero. Ho anche un talento musicale, pur non essendo un musicista, scrivo canzoni.

    Mi cimento in tante "micropassioni", per cui ogni tanto scrivo racconti pur senza le pretese dello scrittore, mi dedico anche al giardinaggio al fai da te e poi ho una certa esperienza in cucina, dove improvviso o invento semplici ricette, ma non mi paragonerei a un vero cuoco...

    Attachment image
  • Anonimo
    3 sett fa

    L' arte di sapere attraversare la strada.

  • Scrittura, musica, satira.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Marina
    Lv 5
    2 sett fa

    Io più che artista mi ritengo una creativa. Frequento un corso di grafica editoriale e pubblicitaria e il prossimo anno studierò Scienze della comunicazione. 

  • Anonimo
    3 sett fa

    Faccio ridere e piangere nello stesso tempo ...   Chiamami pure pagliaccio zombie se vuoi .

  • wanial
    Lv 7
    3 sett fa

    Arte è una parolona! si ha qualche talento, predisposizione più che altro, o passione,,,credo che ciascuno di noi ne può avere:  da parte mia , finchè avevo tempo mi divertivo a copiare i monumenti di Roma in bianco e nero, passavo ore al Foro romano , all'epoca , quando ero piccola io, non aveva chiusure si poteva entrare a piacimento, poi giustamente hanno chiuso e si entra a pagamento. Ho passato tempo con mio padre , lui amava rifare le vetrate delle chiese famose, ed era bravissimo nel colore, mi insegnò ad adoperare  i colori, ma amavo di più il chiaro-scuro.

    Come tutti gli adolescenti scrivevo poesie, racconti, una sorta di sfogo solo per me, qualche scenetta ironica andata in onda su una radio locale, poi dovevo studiare e non ne ho scritte più,,,adesso scrivo, scrivo molto su ricerche, la passione pseudo- artistica l'ho lasciata da una parte , per poter praticare e migliorare passioni del genere ci vuole tempo, molto tempo e mantenere viva la passione

    • wanial
      Lv 7
      2 sett faSegnala

      chi lo sa se un domani non ricomincerò  avendo meno problemi e meno doveri, pensando a ciò che veramente mi piacerebbe fare...buon pomeriggio anche in ritardo non è male :))

  • Apprenderla, ma non metterla mai da parte...

  • Forse la mia arte è il canto

    amo cantare.

  • 3 sett fa

    Mi cimento in varie forme d’arte come ad esempio la pittura e la musica, ma non riesco ad affermarmi in nessuno di questi ambiti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.