Perchè gli "anticomplottisti" negano realtà scientifiche o storiche?

gli "anticomplottisti", che si sentono intellettuali e depositari della verità, tendono a sminuire cose perfettamente reali.

Ad esempio il fatto che certe sostanze rilasciate nell'aria modificano il clima (processo utilizzato comunemente, ad esempio quando ci sono manifestazioni, come la parata militare a mosca)

oppure i fatti gravissimi (e storici) del Mk-Ultra.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 mesi fa

    !?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

  • Anonimo
    9 mesi fa

    manda una bella lettera d'amore che faccia emozionare di lacrime questa persona

  • 9 mesi fa

    Perche' ci son dentro fino al collo e a loro struzzi conviene far finta di nulla...

  • 9 mesi fa

    Perché ogni volta che denunci un complotto, poi ne devi fornire le prove. Oppure le tue sono storie poco attendibili. Se dici che le scie chimiche, etc..., allora devi andare a misurare i parametri dell'aria e del suolo su cui tali sostanze sarebbero state rilasciate. Voglio dire: se io dico che tu fai pipì per strada, o porto una foto, un filmato del tuo gesto, oppure una analisi del terreno su cui hai fatto ciò, oppure sono un ciarlatano che si inventa le cose senza prove.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.