Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 3 sett fa

Secco: un utente che ti piace?

26 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Dipende cosa intendi con "mi piace" se caratterialmente, foto profilo, fisicamente.. domanda incompleta.

    Ma generalizzando (non faccio favoritismi) nomino la mia amica Metallica in primis. Chi "mi piace" e trovo simpatico lo sa già, li seguo e sento/scrivo spesso

  • Anonimo
    3 sett fa

    In generale quelli che non correggono gli errori grammaticali. Quelli che invece correggono, mi fanno antipatia. Totalmente antipatia. Tipo qui Geo che ha corretto la ragazza che ha l' avatar una donna con l' ☔ aperto, che per sbaglio del T9 ha scritto Aldilà al posto di Al di là. O un'altra che ha scritto ce al posto di c'è. O io che ho usato il congiuntivo nel momento sbagliato. Questi che correggono hanno qualche problema, chissà forse si sentono superiori e vogliono mostrarlo.

    • Geo
      Lv 7
      3 sett faSegnala

      servizio pubblico che fa gente umile come me, disposta ad essere aggredita da gente stupida pur di far bene.

  • 3 sett fa

    Una bagnata domanda totalmente inutile, ovviamente, di enorme successo.

  • 3 sett fa

    C'è il network apposta.

    • λorenzo
      Lv 6
      3 sett faSegnala

      Hahah. Non so se sono pronto a questo passo, non vorrei correre troppo. o.o

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    Al di là di quello che leggo non posso sapere come sono gli utenti, la maggior parte sono anonimi, non saprò mai chi sono, tanti sono piacevoli da leggere. 2 forse 3 mi piacciono, ma per delicatezza non lo dico, mi piace pensare che ci piacciamo tutti.

  • Anonimo
    3 sett fa

    Non ho utenti preferiti.

  • Blu.
    Lv 7
    3 sett fa

    Ce ne sono tanti

  • 3 sett fa

    Apprezzo il tipo di risposta che da nur, in genere scrive nella sezione animali da compagnia e da' delle risposte equilibrate che fanno intravedere che di cani ne capisce.

    In quella sezione è una cosa rara: la maggior parte umanizza i cani attribuendogli bisogni che non hanno e negandogli invece delle necessità che per il cane sarebbero prioritare.

    Fa piacere leggere qualcuno un po' più ragionevole. ( e anche meno assetato di sangue degli altri utenti).

  • 3 sett fa

    pochi contattini storici e autorevolissimi, e qualche contatto più recente interessante per come scrive e come si pone

  • 3 sett fa

    chi è sempre educato

  • Anonimo
    3 sett fa

    Ho voglia di trombarmi April

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.