sciancatu ha chiesto in SportTennis · 9 mesi fa

Vi siete mai chiesti.........?

perché nel tennis i tifosi devono stare in silenzio?

8 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    In realtà, non me lo sono mai chiesto. Le prime volte che guardavo il tennis in TV, l'ho semplicemente accettato come dato di fatto. Poi, quando ho iniziato a giocare, mi sono reso conto (con un certo stupore) che il silenzio è indispensabile.

    Quando giocavo a basket, a bordo campo potevano urlare, azzuffarsi o non so che altro senza che mi accorgessi di nulla. A tennis, purtroppo, se uno passa tranquillamente di fianco al campo, mi distraggo e posso sbagliare il colpo più semplice.

  • 9 mesi fa

    Perché il silenzio aiuta la concentrazione

  • secondo me per non dare fastidio durante il gioco e per farli concentrare. Per non farli sbagliare. Per essere concentrati durante il gioco. Ma potrei pure sbagliarmi, ma secondo me è per questo motivo.

  • 9 mesi fa

    I rumori causati dal pubblico interrompono la concentrazione dei giocatori.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 mesi fa

    Per una questione di concentrazione dei tennisti e per le sue origini: veniva giocato da nobili lord inglesi

  • Anonimo
    9 mesi fa

    Per far concentrare i tennisti forse ?????

  • 9 mesi fa

    Anche coloro che seguono i campionati di ping pong, non possono tifare o esultare a squarcia gola come nel calcio o nei palazzetti quando c'è il basket.

    Non saprei. Forse perché troppe voci urlate, potrebbero non far sentire agli arbitri posti su quelle torrette, i suggerimenti della moviola, quando devono assegnare un NET o un'ACE. Io piuttosto non mi spiego come mai non ci sia mai maltempo nelle gare di tennis agli US Open: sempre bel tempo.

  • 9 mesi fa

    no grandissimo testa di mazzo. Vai a caghera

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.