Domanda molto seria?

Vorrei capire come mai nel 2019 ci sono ancora ragazze che non sanno niente di come si rimane incinte, di prevenzione, di consultori. 

Non hanno una mamma, una zia, un'amica più grande a cui chiedere?

Non sanno usare Internet invece di chiedere qui se sono "in cinte"?

E i loro maschietti come mai non usano il preservativo, non sanno che L'AIDS esiste ancora e l'herpes e altre malattie a trasmissione sessuale?.

8 risposte

Classificazione
  • 8 mesi fa
    Risposta preferita

    Credo sia solo questione di superficialità e pigrizia, si credono saccenti ma alla fine non sanno niente o parlano per sentito dire, si limitano a seguire gli istinti e le voglie, per poi piangere"dopo". Qualcuno dice che nelle scuole non c'è una giusta educazione sessuale, vero. Ma se si aspetta la scuola!.. Se una persona volesse informarsi in maniera seria, oggi lo potrebbe fare. In internet si trovano tanti articoli, scritti da medici, ginecologi, psicologi, che spiegano chiaramente e in modo corretto, tutto ciò che i giovani dovrebbero sapere prima di fare sesso. 

  • Blu.
    Lv 7
    8 mesi fa

    Me lo chedo anch'io!

  • Jane
    Lv 5
    8 mesi fa

    veramente! sono scioccata quanto te e sopratutto leggendo le domande qui su yahoo dove puoi chiedere consigli anonimamente si capisce quanta ignoranza ci sia sull'argomento! Secondo me il problema è che i ragazzi stanno facendo questo 'passo' troppo in fretta. Ci sono ragazze che perdono la verginità a 13 anni e questo non è e non deve essere normale. Allo stesso tempo però le scuole devono attivarsi e a questo punto fare educazione sessuale sin dalle elementari. E' assurdo come le persone pensino che non si può restare incinta se 'lui viene fuori' ignorando l'esistenza del liquido pre seminale, e lo chiamano anche metodo. E' assurdo come si pensi solo alle gravidanza ma non anche alle malattie sia da quelle più leggere come l'herpes ma anche quelle pericolose come l'AIDS. il preservativo è stato inventato per proteggersi dalle malattie a trasmissione sessuale che purtroppo ti rovinano davvero la vita.

  • Karmen
    Lv 7
    8 mesi fa

    Perché non c’è educazione sessuale nelle scuole, imparano solo tramite Internet guardando film porno che non rispecchiano la realtà e non insegnano la prevenzione, con i genitori non ne parlano per timidezza o perché per alcune persone è ancora un tabù.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 mesi fa

    Perché amano rimanere ignoranti.. credono di sapere e invece non sanno niente! Basterebbe anche leggere qualche libro o, almeno, cercare in internet ma andando ad esempio sul sito di un consultorio o di uno studio medico! 

  • Boh
    Lv 5
    8 mesi fa

    Me lo chiedo anche io... che tristezza.

  • 8 mesi fa

    No, non lo sanno. La cultura sessuofobica cattofascista   imperante in Italia fa sì che non ci sia educazione sessuale seria nelle scuole e che si strilli alla corruzione dei giovani appena si prova a fare degli spot sulla  prevenzione.E i consultori non pro life chiudono ,mentre  non pochi medici rifiutano di prescrivere la pillola del giorno dopo e ci sono anche  farmacisti che non vendono i preservativi per "obiezione di coscienza". Lasciando perdere poi  quel simpaticone di bergoglio, il papa  odiato dalle destre mondiali perché "progressista" ( ?!?) , che ancora incoraggia la riproduzione a tutti i costi, proibisce ogni strumento efficace di prevenzione delle gravidanze e condanna come assassini le donne che abortiscono e chi le aiuta a farlo. Inoltre, purtroppo, i ragazzi e le ragazze sono molto più impegnati ad informarsi su quante calorie giornaliere servono per dimagrire o mantenersi o fare i muscoli, che ad informarsi su come evitare una malattia  che pure  con tempi più dilatati e condizioni di vita meno penose, è tuttora mortale.

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Mia sorella non rischia niente di tutto questo, prende sempre la pilloletta, io non ho malattie e scοpiamo felici e contenti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.