le lastre di ondulina sotto i coppi del tetto sono efficaci per eliminare le infiltrazioni dal tetto?

o è preferibile la lamiera grecata?

Aggiornamento:

il mio problema sarebbe il seguente: ho un vecchio fienile con struttura in pietra, con un tetto costruito con  travi in legno e un'orditura di assi a spaziatura larga , sulle quali sono posati i coppi di cotto. Il tetto è un mezzo colabrodo, dopo che col vento si sono spostati alcuni coppi. Non volendo rifare tutto, visto che (per ora) gli elementi lignei sono ancora buoni, pensavo di piazzare della copertura tra coppi e assi di legno e l'ondulina mi sembrava una buona idea, 

Aggiornamento 2:

anche perchè la guaina catramata non si riesce a montare/incollare visti gli spazi tra le assi di supporto dei coppi...

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Migliore risposta

    se il legname è buono lo mantieni e lo rinforzi  dove serve....non c'è scritto da nessuna parte che bisogna sempre cambiarlo quando si rifà il tetto.

    poi visto che per fare questo lavoro devi togliere tutti i coppi e poi rimetterli conviene che invece dell'ondulina che secondo la mia incommensurabile intelliggenzz si deformerebbe sotto al peso dei coppi ed inoltre ha un onda troppo piccola e ravvicinata, metti direttamente le lastre di fibra di cemento undulato (quelle che chiamano eternit ecologico) come fanno quelli che fanno i tetti di mestiere e poi decidi se rimetterci sopra i coppi per una questione estetica, oppure lasciare direttamente solo le laste e ti ritrovi un tetto nuovo  e senza manutenzione visto che il coppo tende sempre a spostarsi verso il basso.

    quando fai il lavoro conviene che parti dal basso e sali verso l'alto visto che devi far sormontare le lastre.

    apri i due metri che ti servono e rinnovi....non scoperchiare il tetto perche se ti beccano ti becchi una multa che manco gesù cristo saprebbe trattenersi dal bestemmiare.

    fallo un pezzettino alla volta che in caso esca qualcuno dici che lo stai aggiustando tu piano piano perchè entra l'acqua.

    non farti notare troppo..ci marciano su queste cose.

    PS la lamiera grecata marcirebbe perchè la terracotta trattiene l'umidità a lungo...le lastre di cemento le fanno anche rosse o magari le trovi anche con i coppi disegnati sopra.

    • eh in effetti pensavo proprio di fare un pezzettino per volta montando due trabattelli ben saldi nel solaio sotto il tetto così da arrivarci bene, poi la casa è in un posto abbastanza  isolato. magari vedo se lasciarci solo il fibrocemento e sotto uno strato di isolante poliuretanico

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Hhhfgbbvcfgbbfhkvfghhfhjgfd

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.