Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 2 mesi fa

A una scoperta scientifica non si dà mai il nome del suo autore Siete d accordo?

Aggiornamento:

Quella che ho appena citato è a sua volta una scoperta ...

6 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Migliore risposta

    Sono d'accordo ma fino adesso hanno sempre messo i nomi

  • Anonimo
    1 mese fa

    @sesquiossidodip + anonimo = affiliato alle famiglie dei Pezzano e Casamonica Planezio Pietro di Quinto (Ge), Antica Romana di Quinto 11/B, la capra italiana, pluripregiudicata, dell'astronomia.

    Si usa dire che colui che non capisce la sua scrittura sia un asino di natura.

    Ti sei domandato che la scoperta scientifica non porta mai il nome del suo autore.

    Questo è completamente differente dalla cojonata che hai scritto come risposta.

    Scoperta e Legge sono quasi sempre la stessa cosa e la dimostrazione migliore è la Legge della gravitazione universale di Newton che deriva dalla scoperta che le masse poste sulla superficie terrestre sono attratte verso il centro della Terra.

    Hai perso l'ennesima occasione di tacere e risparmiarti una figura da somaro.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • mg
    Lv 7
    2 mesi fa

    Non è vero. Tutte le leggi, invenzioni, scoperte hanno il nome dell'ideatore, inventore, studioso. Per molte invenzioni, non si conosce l'inventore: esempio, la ruota, l'ago per cucire, come si accende un fuoco, la cottura del cibi con il fuoco, la navigazione con canoe, la scrittura...  perché si era nella preistoria. Ma da quando c'è la scrittura si hanno molte informazioni.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • mg
      Lv 7
      2 mesi faSegnala

      Sempre offensivo. Insulti senza giustificazione. Vergognati caro Enrico, chiunque tu sia. Ciao.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • exProf
    Lv 7
    2 mesi fa

    NO, ti sbagli. Ci sono innumerevoli contresempi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    La pila di  Volta che diede il nome all unità di misura della tensione il Volt, senza contare i  i signori Ohm, Coulomb, Watt, Gauss e Tesla che diedero il loro nome alle rispettive unità di misura. Il  Fonografo Edison, Il Clacson ( dall' azienda che lo produsse per prima :la  Klaxon) Il Telaio Jacquard  c'è perfino un tessuto che si chiama Jacquard, i cacciaviti a croce in America si chiamano Philips. Le Brugole invenzione del Signor Brugola. Potrei continuare per megabyte 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    forse è il caso di fare distinzioni fra "scoperta" e "legge".

    Talvolta quando si "scopre" un fatto prima sconosciuto può essere che il nome dello scopritore sia dimenticato, ma quando poi una "legge fisica" descrive il fenomeno scoperto, questa prende sempre (o quasi) il nome di chi l'ha enunciata

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.