Visto che ultimamente va di moda fare domande sull’omosessualità che ne pensate di questi articoli?

11 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Ai sostenitori delle ciarlatanerie riparative io vorrei fare solo una domanda: se in tutti gli altri problemi dati da conflitti psicologici (e non ci si azzardi a negare che l'egodistonia di una parte di sé è un conflitto) si cerca di favorire una conciliazione del conflitto e, se è universalmente riconosciuto che l'uso delle dinamiche dissociative a scopo difensivo* (lo diceva già Freud a cui i sostenitori delle ciarlatanerie riparative si rifanno, sebbene Freud stesso avesse superato le teorie che loro considerano sacrosante) per eliminare i conflitti senza conciliarli, non è sano e crea problemi... perché proporre terapie (al di là di tutti gli errori al metodo che contengono, che potrebbero spiegare anche totalmente gli apparenti successi e di sicuro ne spiegano i gravissimi danni che causano) che invece insistono su dinamiche dissociative per far "sparire" una parte della persona che non si è ancora dimostrato esser malata? Insomma, forse sarò io retrogrado ma fare danni facendo cose notoriamente dannose di cui non si conoscono eventuali conseguenze positive per "curare" una non malattia mi sembra quantomai contrario a ogni forma di etica professionale delle professioni d'aiuto...

    *dopotutto da questo modo di agire (appunto l'uso massiccio della dissociazione -non parlo della terapia riparativa, anche se i suoi danni sono ben noti a livello scientifico-), derivano molti sintomi invalidanti di vari disturbi, per fare un esempio, quelli posttraumatici o da identità multipla.

  • 2 mesi fa

    Mi sembra che si tratti di sciocchezze

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Bello l’articolo di quel Don.

    Per il resto, che l’omosessualità ci sia anche in altre specie animali è cosa risaputa, che le teorie riparato e siano dannose anche.

    Vasta guardare il video di Luca di Tolve, la postura, i gesti, il modo di parlare indicano disagio e non solo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Tutte cose risapute, fortuna che esistono anche preti intelligenti.

    Che le pseudo terapie riparative facciano più danni che altro è risaputo.’il fatto stesso che ci sta una percentuale maggiorati omosessuali che dopo terapia riparativa tornino alle loro abitudini, abbiano problemi psichici, si suicidano dovrebbe far riflettere sulla validità scientifica di take terapie 

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Piero, mi ricordi un assioma di non ricordo chi che affermava che tanto più grande è l'ignoranza su un argomento, maggiore è la supponenza. Ecco. Te sei supponente su ogni cosa in effetti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Non capisco perché continuino a definirla una malattia, quando fa parte della natura.

    Cosa mi dite allora della fede?

  • Brian
    Lv 5
    2 mesi fa

    Di questi articoli penso che il mio iPad stia segnando una data sbagliata, non credo sia giovedì 5 dicembre 2019, se qualcuno mi dice che siamo nel 1600 potrei credergli ma secondo me la Unix Epoch ha qualche falla perché non può segnare che siamo nel 2019.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    L`omosessualita e genetica!!! L`omosessualita Non e una parafilia!!!!!!! I matrimogni tra omosessuali non producono figli gay!!!! E una vergogna sapere che in italia I matrimony tra due persone genticamente gay non sono riconosciuti!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Leggiti Matteo 19, 12 e vedrai che Gesù era pacifico col fatto che esistessero anche gay ma non li condannava

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Omosessualità è normalità, non vedo perché non dovrebbe esserlo, gusti sono gusti. 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Piero
    Lv 7
    2 mesi fa

    Sembra di leggere i trattati pseudoscientifici degli anni '30 quando si voleva giustificare l'esistenza di razze umane inferiori con il supporto della scienza; stesso iter oggi per normalizzare ciò che si sa benissimo essere un disturbo mentale ( stesso percorso lo si sta attuando con tutte le parafilie, pedofilia compresa) spesso curabile anche grazie alle terapie riparative ma non solo, del resto gli ex gay sono i primi ad essere perseguitati dalla potente lobby dei picchiatori LGBT.

    Gli ex gay sono più numerosi dei gay:

    https://video.corriere.it/de-mari-gay-possono-guar...

    Storia di Alessandro, non più gay (rispetto, per tutti)

    https://www.avvenire.it/opinioni/pagine/storia-di-...

    Addio vita gay, l’identità ferita si ricostruisce con fede

    http://www.reginadellapace.eu/2018/10/01/addio-vit...

    • Ok ora perché non citi fonti scientificamente attendibili per parlare di scienza? E poi se si tratta di trattati pseudoscientifici, attendo le critiche al metodo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.