Mia madre mi ha escluso dal testamento perché sono lesbica?

Posso fare qualcosa andando via legale oppure no?

...è una situazione difficile, i miei mi odiano e mia madre mi vorrebbe morta.

9 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Non può escluderti dal testamento. Per legge quello che i genitori hanno al momento della morte passa ai figli, con alcune eccezioni : esempio 1 due fratelli hanno un padre malato. Il primo fratello se ne prende cura e il secondo invece no. Alla morte del padre il fratello che se ne prendeva cura può impugnare in tribunale, e solo dopo sentenza del giudice, la parte del fratello. Esempio 2 una madre prima di morire dona tutti i suoi beni mentre è in vita ad associazioni, chiesa etc. Quindi quando muore tecnicamente non c è nulla da passare ai figli. Il tuo caso non rientra tra questi, quindi vai tranquilla tua madre può scrivere quanti testamenti vuole ma PER LEGGE c è una cosa che si chiama Legittima, e la legittima va sempre ai figli. Inoltre, puoi impugnare subito il testamento di tua madre davanti a un giudice e il giudice annullerà il testamento per causa di discriminazione. Saluti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Pazienza via a lavorare. .....

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Perdonami ma non ho conoscenze legali al riguardo.

    Lasciami dire però che i tuoi genitori non sono degni di chiamarsi tali...

    Mi dispiace molto per quello che stai passando.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Tua madre è davvero poco intelligente. Giudicare una figlia per i suoi gusti sessuali è stupido. E' una grave discriminazionie. Chiedi a un avvocato per impugnare il testamento penso si possa fare per il tuo caso. In bocca al lupo!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Tua madre puo' escluderti solo dalla sua quota disponibile.

    La parte di quota legittima ti spetta per legge e nessuno potrà togliertela.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Se vai per vie legali, allora la tua famiglia ti punirà in modo esemplare perché sei un panno sporco e i panni sporchi si lavano in famiglia.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non esiste nessuna  legge che obbliga qualcuno a  devolvere in eredità i propri propri soldi a familiari stretti 

     se tua mamma è capace di intendere e di volere e se tu sei maggiorenne indipendente e non dipendi da lei, la sua scelta non è discutibile. E visto che in un testamento non vi sarà mai scritto che non ti devolverà parte della sua eredità perché sei omosessuale non vi si potrà mai al mondo appellare all’omofobia ( sempre che sia possibile farlo) 

    • Davide6523
      Lv 5
      1 mese faSegnala

      Non è vero quello che hai detto. 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    NESSUNO ti può escludere dal testamento. Ti spetta tutto ciò che è di legge, che lo voglia o no tua mamma.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non potevi essere normale come tutti gli altri? 

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.