Anonimo
Anonimo ha chiesto in AmbienteRiscaldamento globale · 2 mesi fa

Voi ci credete a questa storia che ci raccontano del cambiamento del clima & riscaldamento globale o è solo una moda?

17 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Migliore risposta

    io ho degli anni e posso garantire che 50 anni fa l' aria era nettamente più pulita e le stagioni erano completamente diverse. Secondo me è sufficiente seguire la logica: lo spessore del "respirabile", come lo chiamo io, è di circa 10 km, diecimila metri, come da Lodi a Milano, questa è la vera atmosfera. Bene da almeno duecento anni, oltre a quello che la natura immette con vulcani o incendi boschivi naturali (meno del 5% del totale), immettiamo milioni di tonnellate di polveri, gas, scarichi industriali, trito di pastiglie e dischi freno, di pneumatici, di gas di scarico di aeroplani (ogni giorno consumano una teorica piscina di 3 km x 3 km x 20 metri di altezza). Tutta questa mmerd crea una coltre nera che anche tu puoi vedere salendo su qualsiasi collina; ti sei mai chiesto perchè il tramonto la sera in pianura è rosso e in montagna è giallo? Perchè i raggi del sole impattano sule polveri che hanno spettro rosso. Bene, se hai ancora qualche dubbio visita il sito ANTROPOCENE e ne imparerai ancora di più

    Fonte/i: n.b. un Boeing 747 o un Airbus A 340 per una tratta Roma N.Y. consuma circa 150.000 litri di carburante (tre/quattro grossi bilici)
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    non serve mica che qualcuno te lo venga a dire, basta che hai gli occhi e capisci quel che vedi, respiri, ascolti, tocchi quando esci dalla tua stanzetta, e lo confronti con quanto percepivi dieci anni fa, venti anni fa e così via

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    il cambiamento è innegabile, che sia solo colpa delle attività umane è una menzogna propedeutica ad affari colossali sul nulla.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Che il clima stia cambiano è evidente 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Non è una moda, il 90% degli scienziati concorda su questo, quindi direi che non ci siano dubbi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 sett fa

    Certo che ci credo, è evidente: come credo anche che venga strumentalizzato all'occorrenza, nel senso che possono decidere quando vogliono di intervenire ma non lo fanno volontariamente attraverso un'alleanza di poteri, come per tutte le cose. Il mondo gira intorno ai soldi, intorno al PIL nazionale, della natura degli animali non gli importa nulla, lo considerano il prezzo da pagare per il benessere.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    ti assicuro che a me non me ne frega un cazzoooooo!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Hhnnnnmmmmmmnnnnnnnn

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Una moda?

    Con tutto lo schifo che creiamo è inevitabile che l'equilibrio del pianeta si sia alterato.E prega che non si alteri per davvero...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    ALLORA HAI PRESENTE VILLA DUNARDI? NELLA CASA ABBANDONATA SONO MORTI DUE UNIVERSITARI LA CASA è DAVVERO MALEDETTA

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.