Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute mentale · 10 mesi fa

Cosa dovrei fare? ?

Ciao a tutti!

Sono qui per chiedevi consiglio su cosa io debba fare in questo momento, ma prima vorrei spiegarvi la situazione (senza entrare nei dettagli): dato che sto passando un periodo veramente brutto della mia vita e non ricevendo supporto dalla mia famiglia a cui ho anche chiesto uno psicologo, ma con un no di risposta (sono minorenne), ho deciso di parlare con un operatore del telefono azzurro. 

Dopo averli spiegato la mia situazione lui ha deciso che non sarebbe bastato lui ad aiutarmi, ma che era necessario contattare gli assistenti sociali.  Ho dato le mie informazioni e tutto ciò che si sarebbe rivelato utile e l'operatore ha chiamato. 

Gli assistenti sociali (sono passate circa 3 settimane o più, forse un mese) non si sono ancora fatti vedere, ed io in tutto questo sto peggiorando tantissimo, tanto che per sfogarmi sto tornando a vecchie abitudini che pensavo di aver perso (niente droga o alcohol, non preoccupatevi) e, sinceramente, passare un altro giorno in questo stato mi sta veramente uccidendo dentro ancora di più. 

Ho provato a ricontattare, ma l'operatore non è al momento disponibile, e, giustamente, lui non può urlare agli assistenti sociali "SENTI BELLO VEDI DI MUOVERTI EHHHH" e penso di stargli dando abbastanza fastidio :'D

Cosa dovrei fare? Cosa mi consigliate? 

Grazie in anticipo. 

2 risposte

Classificazione
  • 10 mesi fa

    Non gettare la spugna! Se vuoi raggiungere qualsiasi obiettivo, nella vita, non devi mai arrenderti, soprattutto alla prima difficoltà. Insisti a chiamare gli assistenti sociali, sollecita un incontro, non stancarti di rompere le scatole.

  • Anonimo
    10 mesi fa

    Fatti qualche cannetta e inizia a sbronzarti così non ci pensi più, mio cugino voleva annegare i suoi dispiaceri nell'alcol solo che quelli hanno imparato a nuotare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.