Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 mesi fa

Chi parla di "darsi da fare, impegnarsi di più"  lo sa che ogni approccio che si conclude con un rifiuto è un piccolo colpo all'autostima?

e alla lunga ha la capacità di logorarti psicologicamente?

Perché si dovrebbe credere che la forza di volontà sia indistruttibile?

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    E' così come dici. Solo gli esempi possono essere d'aiuto. Le parole, in questo specifico caso, sono del tutto inutili dato che da sole non dimostrano nulla. Né da parte di chi le pronuncia né da parte di chi le ascolta.

  • 8 mesi fa

    Vivere logora fisicamente e psicologicamente, ma non mi pare che ci siano alternative.

  • Serena
    Lv 7
    8 mesi fa

    Avrei scommesso che eri tu, anche senza vedere l'avatar 🐯

    Certo ogni rifiuto indebolisce la propria autostima, sfibra e deprime. Poi ci si mettono pure gli altri che suggeriscono di impegnarsi maggiormente, come se uno non avesse già fatto l'umanamente possibile e lo scoraggiamento è completo.

    No, la forza di volontà non è sempre risolutiva per i nostri problemi,  a volte è necessaria una certa dose di fortuna. 

    E tuttavia io non mi sono mai arresa, perché avevo dinanzi a me la luce della Speranza. 

    Seguila sempre e non te ne pentirai 🌹😺

  • Anonimo
    8 mesi fa

    lo sa , ovviamente . meglio reagire raccogliere i pezzi della propria autostima e volontà e ritentare che rimanere inerti e inermi dopo l'ennesimo rifiuto a girarsi i pollici . periodo di risanamento - guarire le ferite compreso . 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 mesi fa

    ma infatti parlano solo per dare aria alla bocca o per prendersi i 2 punti, non certo perchè sanno di cosa parlano davvero...

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Infatti.. la vita è fatta di sacrifici e tanti fallimenti ma vedrai che ti rialzerai quando ne avrai davvero voglia 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.