Problemi Partner Magic Secure Erase?

Siccome avevo bisogno di formattare l"SSD, ho utilizzato Parted Magic per "riportarlo a 0";ho avviato il tool da chiavetta, ho aperto erase disk, selezionato "secure erase ATA device", e a quel punto mi si è aperto la schermata con l'ssd in stato di Frozen (siccome è una cosa normale sono andato avanti), ho selezionato sleep per il riavvio; ho aspettato più minuti e non si è riacceso il computer (o meglio sembra che sia partito senza l'avvio del monitor). Ho riprovato questo passaggio più volte, anche riaccendendo il monitor e ricollegando il cavo hdmi e mi da sempre lo stesso problema;

Attachment image

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    8 mesi fa

    Un giorno, il circo "le palle di Romeo" si attendò nella piazza principale di Orfeus City, la città divenuta famosa appunto per l'agghiacciante e drammatica storia che ti stò per raccontare....I clown del circo erano tutti originari dei paesi della Cina. I clown, non erano istruiti, erano volgari e sporchi. Alcuni di loro avevano alle spalle storie di abbandono e altri di abusi sessuali sulla loro pelle. Un paio erano noti alle forze dell'ordine per atti osceni in luogo pubbico, e proprio uno di loro, Jerard, è il protagonista di un fatto che all'epoca fece scalpore.

    La mattina di Sabato 3 Luglio 1903, il circo mandò una carovana pubblicitaria in giro per Orfeus City per reclamizzare la presenza del circo in città, e durante il tragitto, i clown regalarono diversi biglietti per l'entrata al circo.

    Lo spettacolo si svolse la sera, dalle 20.00; per tutta la giornata, i clown, i giocolieri, i domatori, i trampolieri, insomma tutti si allenarono duramente per poter regalare uno spettacolo divertente a tutti gli spettatori, ma cosa più importante, per regalare un sorriso ai bambini della città.

    Arrivò la sera, il circo fece il pienone (sopratutto grazie ai biglietti regalati) e mentre i clown si facevano il mazzo per far divertire i bambini, Jerard, il clown pazzo, vide che tra il pubblico c'era una ragazzina di 9 anni che non si divertiva per nulla, anzi, sembrava alquanto imbronciata.

    Il clown, che si era strapazzato duramente per tutto il giorno nei suoi salti e giochi, si incazzò come una bestia nel vedere che la bambina non esprimeva il suo consenso.

    Allora il clown, ormai uscito fuori di cervello, si mise in testa di fargliela pagare....Aspettò che lo spettacolo fosse finito, si nascose dietro il tendone e aspettò che la piccola uscisse per rapirla.

    Il clown, una volta rapito la piccola Moiretta (il nome della piccola), se la portò nel suo camerino e decise di fargliela pagare.

    Purtroppo dai giornali dell'epoca, si hanno ben note le finalità del gesto del clown; viene descritto passo per passo come la piccola venne dapprima decapitata con un coltellino che il clown usava per tagliare il pane, poi sezionata a tranci piccolissimi e infine chiusa in diversi sacchetti e infilata dentro il congelatore.

    Il giornalista dell'epoca descrisse particolari agghiaccianti, come il fatto che una volta decapitata la piccola Moiretta, il clown la appese a testa in giù per far scorrere via il sangue (essendo stata decapitata, il sangue usciva come da una fontana), e dopo un paio di ore, quando il sangue non era più presente in grandi quantità, il clown cominciò a sezionarla dalle dita dei piedi fino a completarla tutta.

    Altro particolare descritto con freddezza, racconta che i medici e i periti chiamati per esaminare i resti dalla bimba, si accorsero che dai sacchetti con i resti della piccola, mancavano dei pezzi anatomici, come una chiappa, il naso e un'orecchio. Ma la cosa più macabra, è il fatto che non sono mai stati rinvenuti gli organi interni della piccola.

    Durante il processo il clown raccontò "Quando vidi la piccola che non rideva durante il mio spettacolo decisi di fargliela pagare.....quando la rapii gli diedi un colpo nel cranio e gli feci perdere i sensi....cominciai a sgozzarla e provavo divertimento, era come affettare un cocomero.... e a me i cocomeri piacciono molto...."

    Poi descrisse con freddezza: "..... Mentre la sezionavo, vedevo che i polmoni e il cuore erano teneri, e per non buttare via tutto quel ben di Dio, ho pensato che sarebbe stato uno spreco inutile..allora ho provato a dargli un morsetto, e ho sentito che i polmoni erano morbidi e succosi, ma anche buoni di gusto...allora ho cominciato a mangiarmi anche il cuore e il fegato...... Il fegato era un pò amarognolo, ma comunque mangiabile...."

    Il clown Jerard venne arrestato per omicidio, cannibalismo e occultamento di cadavere.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.