CineMAN ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 2 mesi fa

#NetflixConsigli | I film della nostra infanzia |?

Si sa che su Netflix ci sono pochissimi documentari sul cinema (anzi, nessuno da quando hanno tolto la bellissima serie "The Story of Film: an Odissey") probabilmente se ne sono accorti e hanno deciso di produrre una serie originale su, appunto, i film della nostra infanzia, ogni puntata è un mini-documentario su un film, per ora è uscita solo una stagione e hanno scelto solo 4 film: Dirty Dancing, Mamma ho perso l'aereo, Ghostbusters e Die Hard, in teoria tra questi solo uno ha fatto la mia infanzia (facciamo un giochino, vediamo chi indovina, anzi chi indovina 10 punti, per davvero stavolta) non è certo un gran film, anzi è abbastanza mediocre però ci sono troppo affezionato purtroppo, per quanto riguarda gli altri ripeto, non hanno fatto la mia infanzia, uno è un grandissimo cult che ho recuperato un po' in ritardo ma l'ho adorato ugualmente, non un capolavoro (chi lo ritiene tale ha dei seri problemi), uno è l'unico che stona tra i 4 visto che è un film di mèrda (è un po' scontato da indovinare questo) l'ho recuperato su Netflix qualche settimana fa e mi ha inorridito (vi dico solo che la puntata non l'ho manco vista, l'ho evitata manco fosse ebola), l'ultimo sì, ci sono abbastanza affezionato ma l'avrò visto quando ero già grandicello quindi l'infanzia era già andata, anche questo grande cult (vediamo chi li indovina tutti!)

Ve la consiglio CALDAMENTE questa serie, l'ho appena finita e già attendo la seconda stagione! Speriamo di vedere nella prossima stagione [...]

2 risposte

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    2 mesi fa

    Visto la tua età presumo sia "Mamma ho perso l'aereo"...

    In ogni caso, ci voleva un documentario un po' più leggero sui film, anche se an odissey non è poi così pesante e rimane un gioiello a prescindere, perché è importante spiegare alcune prime infarinature a chi si affaccia a questa passione.

    Appena riesco gli do un'occhiata.  

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    [...] altri cult tipo The Blues Brothers di Landis, 48 ore di Walter Hill, Ritorno al futuro di Zemeckis e i Gremlins di Joe Dante: anche voi, se avete già visto la serie citate 4 film che vorreste vedere nella prossima stagione (se uscirà mai); purtroppo non posso linkarvi la serie in streaming perché non l'ho trovata, se scaricate forse la trovate ma chiaramente il modo migliore per vederla è sul nostro Netflix, anche per i sottotitoli. Per il resto c'è poco da dire sulle puntate, è difficile analizzare dei documentari, però ogni puntata vola (ah, durano 40-45 minuti circa) anche per il ritmo spedito, cioè alla prima puntata ho storto un po' il naso perché ha un tono un po' troppo allegrotto e caciarone per i miei gusti (si vede che è una serie rivolta ai ragazzini, roba che se non cambi scena ogni 2 secondi si annoiano) ma è una cosa personale, la serie è ganzissima (poi per l'occasione sono andati a intervistare alcuni attori "sopravvissuti" tipo Dan Aykroyd o Marv di Mamma ho perso l'aereo, più chiaramente registi e sceneggiatori dei vari film)

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.