promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoLegge ed etica · 6 mesi fa

Avvocati penali?

Salve sono nuovo su questo forum.Avevo una domanda da porre ai più esperti in legge.

Cosa succede nel caso in cui ,una persona ascoltata in sede di sommarie informazioni, renda dichiarazioni contraddittorie(non lo ha fatto in mala fede, semplicemente perchè è un soggetto molto ansioso)?Cosa gli accadrà?Nel caso in cui sarà chiamato a testimoniare nel processo, potrà chiarire,dicendo tutta la verità e dicendo di essersi confuso a causa dell'ansia?Il giudice apprezzerà questi suoi chiarimenti?Qualcuno può rispondermi, per favore!Ve ne sarei riconoscente.Alla risposta migliore do il voto più alto. Per favore aiutatemi!

1 risposta

Classificazione
  • 6 mesi fa

    non ho mai sentito in vita mia un testimone che ha detto che non erano vere le dichiarazioni fatte davanti agli inquirenti quando la sua memoria era ancora fresca. Alla fine quando il testimone si contraddice gli fanno le contestazioni e nel 99% dei casi il testimone dice che è vero quello che ha dichiarato agli inquirenti salvo magari qualche precisazione che è sempre concessa. In caso contrario perderebbe di attendibilità come minimo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.