Perché il cane non ha reagito contro il proprio padrone?

Salve, ho sentito di un signore che ha adottato qualche anno fa un cane randagio femmina. Siccome qualche tempo fa ha avuto una cucciolata (tutte femmine) per evitare di avere altri problemi con i loro futuri cuccioli le ha sotterrate vive.

La cosa quando l'ho saputa mi ha scosso, tuttavia mi sovviene una domanda: come mai, a detta di chi me lo ha raccontato, il cane si è messo a guardare il padrone mentre uccideva i propri cuccioli e non ha reagito? Non hanno istinto materno? La femmina non è dominante con i cuccioli?

Aggiornamento:

Perché non lo ha aggredito?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 mesi fa

    Ma piuttosto rintracciate questo figlio della mèrda e denunciatelo, fategliela pagare! Ciò che ha fatto oltre ad essere un'infamata è anche un reato!

  • IO AVREI SOTTERRATO IL PADRONE!!!!!!!. Il cane non ha reagito perché quell'essere immondo era il padrone e sicuramente non ha capito quella nefandezza che le stava combinando. CHE SCHIFO DI GENTE!!!!!!! Ma perché non cercate di rintracciarlo e lo denunciate? Quello che ha fatto è un reato, non rendetevi complici di quella MERDACCIA!!!!!! Cià!

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Meno male, meno bestie scassapàlle a far venire l'esaurimento alla gente.

  • nur
    Lv 6
    8 mesi fa

    se la femmina si fida ciecamente del padrone ed ha un buon rapporto con lui, non avrà alcun problema a farlo avvicinare ai suoi cuccioli (io allevo e nessuna delle mie femmine mi ha mai ringhiato quando manipolo i cuccioli, nemmeno a un'ora dalla nascita) ma può non aver reagito per paura, visto che uno che sotterra cuccioli vivi è sicuramente uno che con i cani costruisce un rapporto solo basato sulla paura e la violenza, può essere che la cagnolina avesse talmente paura delle conseguenze da non reagire.

    Oppure visto che ti è stato raccontato, può essere che sia stato omesso il fatto che magari fosse legata....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.