c'è un ragazzo che mi infastidisce, significa che gli piaccio?

Ora vi spiego in breve la mia situazione: c'è un ragazzo che in seconda media mi prendeva in giro chiamandomi Barella a caso, dicendo che io assomigliavo a questa ragazza che si chiama Barella, solo che dalla seconda media in poi non sono uscita più nel suo stesso paese. Ora faccio il secondo superiore e verso la fine dell'anno scorso ho iniziato a uscire di nuovo nel suo stesso paese (altri motivi) e lui mi ha vista e ha urlato davanti al suo gruppo di amici "Hey bambola" io non avevo la più pallida idea di chi fosse perché non mi ricordavo per niente di lui, ma lui dopo due anni si ricordava ancora di me e ancora oggi quando esco con i miei due migliori amici e lo vedo prende in giro solo me, dicendo cose come "Bella Barella" o "Lui ti vuole conoscere" indicando i suoi amici. Tutti mi dicono che probabilmente gli piaccio, ma è fondata questa ipotesi? secondo me non ha senso perché prima mi prende in giro e poi gli piaccio? boh help, vi amo

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Migliore risposta

    Beh i miei compagni delle medie facevano esattamente così con le ragazze di cui erano innamorati,le prendevano continuamente in giro (senza un filo di cattiveria ovviamente) ed era palese che fosse un modo per approcciarle.Ma in ogni caso se è un tipo a cui piace prendere per il c*** la gente solo per il gusto di farlo (tipo un bullo) allora è semplicemente uno a cui piace rompere le scatole.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Io andrei da lui, lo guarderei negli occhi e con un sorriso gli direi "ti devo confessare una cosa che non ho mai avuto il coraggio di dirti in tutti i questi anni, io ti considero un cogli....one". E poi me ne andrei.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    manda una lettera intensa perchè una lettera puo toccarti il cuore fragile

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.