Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 mese fa

Centro di massa?

un pescatore aggancia con l'amo un pezzo di legno galleggiante distante 25,3 m dalla barca. Riavvolge quindi il filo per portare il legno sulla barca. Durante tale operazione la barca si sposta di 0,3 m nella direzione del pezzo di legno. La massa complessiva del pescatore e della barca è di 1200 kg. Considera trascurabile l'attrito con l'acqua.

Di quanto si è spostato il pezzo di legno?

E il centro di massa ?

Calcola la massa del pezzo di legno. 

Soluzioni: -25 m ; 0 m ; 14 kg

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Anonimo + oubaaas + sesquiossidodip = calabrese pluripregiudicato Planezio Pietro di Quinto (Ge) Antica Romana di Quinto, la "mafia" neofascista nei social network e la spia dei servizi segreti italiani collusi con le organizzazioni criminali.

    Capra calabrese, ignorante quanto tale.

    Questo problema è inventato e contiene degli errori grandi come una trave.

    In attesa delle boiate di Planezio (oubaas/anonimo ; sesquiossidodip) evidenzio a mg che

    M1v1 + M2v2 = 0

    non è una formula applcabile al problema poichè  Planezio non ha specificato tempo e velocità dello spostamento.

    Quindi problema irrisolvibile non essendo calcolabile velocità, tempo e relativa accelerazione.

    Non sono applicabili le formule

    1/2 at^2

    M1v1 + M2v2 = 0

    mg, ti faccio notare che lo storpio che hai scritto

    1200 * 0,3/t + M2 * (- 25/t) = 0

    non è l'equivalenza della quantità di moto tra le due masse ma un impulso della forza che non conosciamo I = F*delta t non essendo note le variabili cinematiche omesse dal problema.

    Planezio la capra dell'astronomia

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • mg
    Lv 7
    1 mese fa

    S1 + (- S2) = 25,3 m

    S1 = 0,3 m; Spostamento barca verso il legno;

     - S2 = 25,3 - 0,3 = 25 m  (spostamento legno verso barca, ha verso contrario, quindi S2 = - 25 m).

    Barca e legno all'inizio sono fermi, la quantità di moto Qo  è 0 e rimane costante.v1 = S1/t;  v2 = S2/t;

     t è il tempo in cui si spostano barca e legno.

    M1 *v1 + M2 * v2 = 0 

    1200 * 0,3/t + M2 * (- 25/t) = 0

    360/t = M2 * 25/t; t è lo stesso tempo, si semplifica.

    M2 = 360/25 = 14,4 kg  (massa del legno).

    Il centro di massa inizialmente si trova in posizione X.

    x1 = 0 m, posizione barca, x2 = 25,3 m, posizione legno distanza dalla barca.

    X = (M1 x1 + M2 x2) / (M1 + M2);

    X = (1200 * 0  + 14,4 * 25,3) / (1200 + 14,4) = 0,3 m; il centro di massa è a 0,3 m dalla barca.

    Quando il pezzo di legno è raccolto dalla barca, il centro di legno si troverà nel punto dove si trova ora la barca cioè a 0,3 m dal punto di partenza, quindi il centro di massa non si è spostato.         

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.