promotion image of download ymail app
Promoted
Diego ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 4 mesi fa

Cosa ha vinto Gasperini in termini di coppe e trofei?

Aggiornamento:

È un buon allenatore per le squadre piccole, ma in termini di vittorie?

Aggiornamento 2:

L'Atalanta ieri sera sarebbe uscita se avesse incontrato il Barcellona e l'Inter sarebbe passata se avesse giocato con lo Shaktar Donetsk. Con la Juventus non è difficile vincere. Anche Frank De Boer avrebbe vinto. Un qualsiasi allenatore mediocre che se ne capisce un po' avrebbe vinto con uno squadrone del genere. La vera favola per me è una squadra che vince come la Sampdoria di Paolo Mantovani e di Vujadin Boskov di fine anni 80-inizio anni 90 o il Verona di Osvaldo Bagnoli (1985) o ancora

Aggiornamento 3:

Il Cagliari dello scudetto (1970). Osvaldo Bagnoli, Vujadin Boskov e Manlio Scopino sono i veri allenatori che hanno vinto con squadre che di solito lottano per la salvezza. Comunque anche io avrei mandato via Gasperini dall'Inter. Sei partite. Risultato cinque sconfitte e un pareggio. Neanche una vittoria. Rendimento ottimo per retrocedere in questo caso. Ti ringrazio per la tua risposta. Rispetto la tua opinione, anche se non la condivido. Buona giornata.

Aggiornamento 4:

l'Inter di Conte è prima in classifica in campionato e se compra in inverno chissà l'anno prossimo. L'Inter aveva parecchi giocatori infortunati oltretutto.

Aggiornamento 5:

L'Atalanta ha avuto la fortuna che l'Inter non ha avuto (ha perso le prime tre partite del girone dopotutto). Rispetto sempre la tua opinione. Ci mancherebbe.

Aggiornamento 6:

Dimenticavo. Anche Ranieri compì una grande impresa vincendo la Premier League con il Leicester, non molto tempo fa, nel 2016.

Aggiornamento 7:

Ho espresso un'opinione. Non intendevo insultare nessuno e non ho neanche detto che sia semplice fare quello che ha fatto Gasperini. Però una favola deve portare a delle vittorie secondo me come quelle che ho elencato sopra altrimenti rimane fine a se stessa. Quando l'Atalanta ha iniziato la sua ascesa ero contento. Ma col passare del tempo non essendoci niente di concreto (trofei) mi è sembrato che stava diventando ormai una storia trita e ritrita. Gasperini avrebbe potuto vincere la Coppa Ital

Aggiornamento 8:

la Coppa Italia con la Lazio e invece ha perso pure quella. D'accordo è arrivata in finale di Coppa Italia e ha eliminato la Juventus. Ma cosa ci ha guadagnato? A giocare la Supercoppa contro la Juventus è andata la Lazio. Se Gasperini dovesse vincere la Coppa dei Campioni dimostrerà di essere migliore di Conte. Ad ogni modo l'Inter non si è giocato la qualificazione contro la Shaktar Donetsk. La penso così. Gasperini, secondo me, non sarà mai migliore di Manlio Scopino, Osvaldo Bagnoli, Vujadin

Aggiornamento 9:

Vujadin Boskov o Claudio Ranieri con il Leicester, finché non vincerà qualcosa. Anche volendo riconoscere che ha fatto un ottimo lavoro, questi allenatori già citati hanno dimostrato di essere migliori e superiori a lui. Saranno superiori a lui perché sono riusciti a vincere il campionato con squadre di livello uguale a quello dell'Atalanta. Boskov portò alla Sampdoria una Coppa delle Coppe. Niente male. Non sono bergamasco, ma mi piace molto Bergamo come città e quando l'ho visitato mi sono sem

Aggiornamento 10:

quando l'ho visitata mi sono sempre trovato bene. Mi dispiace che mi abbia attaccato usando parolacce come se ti avessi insultato. Questo forum è utile anche per esprimere le proprie opinioni, anche se diverse da quelle della maggioranza. Ad ogni modo dipende su cosa vogliamo soffermarci, sul gioco o sui trofei. All'inizio non mi dispiaceva il bel gioco dell'Atalanta, ma dopo aver ricordato il Leicester di Ranieri vincere la Premier League, anche se è avvenuto prima che Gasperini arrivasse a Ber

Aggiornamento 11:

Arrivasse a Bergamo, mi sono comunque reso conto che una favola dovrebbe e potrebbe portare a risultati concreti. Comunque, se Gasperini dovesse vincere qualcosa(o lo scudetto o la Coppa Italia o uno dei due trofei europei), tanto di cappello. Sì l'Atalanta è una favola. Se no rimane fine a sé stesso e comunque non al livello delle squadre e degli allenatori gGià citati. Non ho usato parolacce. Mi dispiace molto che mi hai attaccato. Se esprimo la mia opinione e devo per forza dire quello che pe

Aggiornamento 12:

già citati. Non ho usato parolacce. Mi dispiace molto che mi hai attaccato. Se esprimo la mia opinione e devo per forza dire quello che pensa la maggioranza, sarei un bugiardo a dire quello che non penso. Rispetto comunque la tua opinione. Non penso di essere l'unico a non rendere onore. La maggioranza rende onore ma senz'altro non tutto il mondo calcistico, solo la maggioranza (magari anche grande, ma non tutto il mondo calcistico). Rispetto comunque la tua opinione. Buona giornata.

Aggiornamento 13:

Tutto quello che è scritto sopra non è nuovo. Mi sembrava più opportuno scrivere qua sopra anziché nel commento alla risposta per comodità. Ho poi adattato quanto scritto sopra alla situazione attuale. Alcune affermazioni erano riferite ad avvenimenti futuri al tempo in cui furono scritte queste parole, ma oggi gli avvenimenti futuri di cui si parlava sono ormai passati (la Supercoppa Italiana tra Lazio e Juventus). Ho poi cercato di rendere più fluenti alcune frasi.

Aggiornamento 14:

Rispetto le opinioni di tutti. Buona giornata a tutti.

2 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Quel che è certo è che fa giocare ai suoi un bel calcio e per questo dovremmo essere riconoscenti a lui e ai suoi giocatori, alla Società nel complesso.

    • Diego4 mesi faSegnala

      Senz'altro fa giocare un bel calcio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Non ha mai allenato nemmeno un grande club e non hai la controprova.....Non intendo nominare l'inter nel suo trascorso perché fece un mese di lavoro e quindi la colpa è di chi in società non gli ha dato un briciolo di tempo per il suo progetto,tre partite sono proprio poche e in più metteva la difesa a tre ma in campo cambiasso li faceva giocare a 4 con evidenti scontri dialettici negli spogliatoi.....perche l'inter non era società seria se prende un mister e poi non gli da tempo e permette ai giocatori di comandare,è dovuto arrivare conte e marotta per addrizzare la pipa a sta gente senno ancora stavano a capa sotto .....

    Cmq gasp ha bisogno di un progetto, così come sarri, se li prendi e poi li cacci dopo poco tempo il problema è di chi li sceglie e non è colpa loro.......e se non ha vinto niente il motivo è la caratura dei club da lui allenati, dagli la juve vediamo se non porta in tre anni a casa qualcosa tra coppa Italia serie a o altro.

    Poi dopo l'impresa che ha fatto tutto si può dire tranne rosicare, pochi allenatori avrebbero fatto vincere la dea stasera, conte per esempio con una rosa di qualità superiore è riuscito ad uscire dalla coppa, e quei ragazzini erano battibilissimi per un allenatore più coraggioso e con idee di gioco europeo, gasperini è un allenatore da coppa come mentalità e se non ha vinto mai niente pazienza perché solo uno vince alla fine dell'anno e di solito vince chi allena i top club, e quasi mai l'atalanta di turno vince perche non lo è, perche prima di gasperini lottava per non retrocedere ma ora guarda che realtà che è grazie al progetto societario e grazie a gasperini,... mentre l'inter usciva ai gironi col psv con spalletti ed esce con i bocia del barca con conte,poco è cambiato ma Gasperini non prende giocatori da 80 milioni e lui non prende 12 milioni l'anno 

    edit....tutto il mondo calcistico rende onore alla dea e te critichi.....o sei interista e ti gira il càzzo che sei l'unico ad essere fuori o non sai apprezzare il lavoro di un uomo che prende una dalla zona retrocessione e la mette nei 16 migliori club di champions e ai vertici di serie a stabile...prova te a farlo visto che è semplice....se fossi bergamasco saresti orgoglioso di vedere una squadra che lottava per non andare in serie b pochi anni fa e che adesso è dove altri club non ci sono.----io ho visto anche la samp,non il 70 cagliari e 74 lazio perche io sono del 1972, e ti dico che la dea da quando sono nato l'ho vista solo una volta oltre a questo periodo essere di buon livello ed era quella del ciclo a fine anni 80 e degli inizi 90 che fece una semifinale di coppa delle coppe persa contro chi poi vinse la coppa(malines) e in rosa in quegli anni aveva stromberg caniggia evair maniero ganz tacchinardi montero e in panca mondonico ma oltre a quei periodi di giocatori e risultati sportivi mai la dea ha avuto rendimenti cosi e vederla giocare cosi bene ed essere dove non c'è l'inter è una bella roba per la dimensione di bergamo...poi non parlare di sfiga inter e di cùlo atalanta.....quando levi un palleggiatore come sensi a barcellona per mettere un mediano è sintomo di incapacità nella lettura di gara,quando prendi tre gol sul 2a0 a dtm è sintomo di paura e speculazione, quando esci coi bocia è perche non hai un'idea di gioco perche stai lì prudente aspettandoli e concendendo campo e possesso aspettando il contropiede e non è vaere mentalità ed è giusto che non passi uno che gioca cosi come fosse nelle realtà di bassa classifica...invece la dea al city lo ha messo sotto a san siro,ha steccato le prime tre per inesperienza,ha preso il via e ha fatto ottime cose vincendo ......con conte volevi passare il turno ahahahah non è buono,gasperini ha mentalità e conte è uno speculatore buono solo per il campionato,la prossima volta se mette l'under 17 ti fa passare il barca,parli di assenze,che aveva anche la dea oltretutto,se l'inter aveva assenze allora il barca che deve dire che nell'11 titolare aveva solo griezmann inizialmente con vidal e rakitic,poi toglie due dei big e mette suarez e de jong,ma non piu di tre in campo dei big,il resto tutti bocia della primavera,e te parli di assenze e di sfiga??? già hai avuto cùlo a pareggiare alla prima in casa con lo slavia  a pochi minuti dalla fine con un tiraccio casuale ..quello non è cùlo??? non è sfiga se i bocia ti regalano tre palle gol e te le sciupi e poi ti fai mangiare da un 16enne...bàlle quelle che sono forti i canterani,coi titolari roma e juve gliene hanno stampati tre a messi e compagnia bella,è conte che non è capace e si càga sotto e quando l'ho visto pregare nel vero senso della parola mi ha fatto pena,il mister e giocatori avversari lo vedono e si gasano perche leggono in lui paura e sconforto...gasperini era una furia invece

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Diego4 mesi faSegnala

      Non penso di essere l'unico a non rendere onore. La maggioranza rende onore ma senz'altro non tutto il mondo calcistico, solo la stragrande maggioranza. Rispetto comunque la tua opinione. Buona serata.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.