Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 2 mesi fa

sono effeminato e mi sento escluso?

ciao a tutti, volevo chiedervi dei consigli. Non mi sono mai aperto con nessuno tantissimo su questo argomento ma praticamente c’è da tempo che provo una specie di disagio che viene creato dal fatto che io sia effemminato. Ho solo amiche femmine e questa cosa mi turba un sacco perché appunto come tutti i maschi vorrei frequentare miei coetanei, però a starci mi sento quasi sempre preso in giro per le mie movenze e quindi io stesso provo una specie di disagio quando ci sto. Consigli??

5 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    quanti anni hai tu e quanti ne hanno le tue amiche?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Stai con le ragazze se ti senti più a tuo agio con loro, non è obbligatorio socializzare anche con i ragazzi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    fatti un bel corso di arti marziali, vedrai che risolvi anche altri problemi...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ti occorre un bravo psicologo,nascondendoti non risolvi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Se vai in un ambiente estraneo al tuo ti sentirai sempre a disagio,frequenta  un ambiente dove ci sono persone come te,e sentirai meno il peso della tua condizione,e imparerai a dare sempre minor peso ai pareri degli altri,e ti sentirai meno a disagio anche nei confronti di chi non è come te

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.