Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 8 mesi fa

Macchina scoperta con la neve, consigli?

Ho da poco cambiato casa ed in questa non ho il garage abbastanza grande da far entrare due macchine, quindi quella del mio compagno la mettiamo dentro e la mia fuori. Oggi ha iniziato a nevicare e la mia macchina è già ricoperta di neve. Mi chiedevo: succede qualcosa alla macchina se resta fuori giorno e notte con la neve?

Se le metto una coperta sul finestrino serve a qualcosa oppure è inutile?

Aggiornamento:

Stefano: okay, ma che consiglio mi dai per evitare ciò? 

6 risposte

Classificazione
  • 8 mesi fa
    Risposta preferita

    In Russia usano le nostre stesse automobili, negli USA pure, e ci sono zone dove la neve dura sei mesi. Le auto non si ammalano, i liquidi non ghiacciano, almeno alle nostre temperature, in quanto sono antigelo. Le batterie sopportano temperature fino a -20°C senza problemi, solo se sono vecchie e a fine vita possono avere dei problemi. La cosa più fastidiosa della neve sono i depositi sul parabrezza, sul lunotto, sugli specchietti e sui finestrini che limitano la visibilità. Copertine non servono, al massimo un telo sul parabrezza (impermeabile per evitare che si inzuppi) per evitare di far ghiacciare la neve sul parabrezza e perdere tempo a pulirlo. Il telo lo fissi con i tergicristalli. Anche il lunotto posteriore può essere coperto per lo stesso motivo, anche se si sbrina molto più facilmente. L'unica precauzione in inverno è far scaldare un po' di più l'auto prima di partire, per far riscaldare tutte le parti in modo più omogeneo.

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Lascia perdere  «  il motore può congelare e non rimettersi in moto «  é la cazzatà più grossa ch si è sentita negli ultimi 30 anni!! Secondo lui mezza Europa resterebbe a piedi ogni qualvolta nevicasse

    All’auto non succede nulla l’unica cosa che si può congelare ( la lo può fare anche senza che nevichi ) sono gli ugelli del lavavetri che si scongeleranno non appena il calore del motore li raggiungerà.

    Tu potrai mettere al massimo un telo creato o di plastica sul parabrezza così da non dovere grattare via la neve casomai ghiacciasse sul vetro e poi tenere sollevati i tergicristalli per non fare rovinare loro le gomme in caso restassero incollati al vetro per il ghiaccio

     

  • 8 mesi fa

    Se questa notte nevica, domattina la neve dovrebbe essere ancora abbastanza morbida e non dovresti avere problemi a toglierla.

    Se vuoi, puoi sollevare le spazzole dei tergicristalli per evitare che gelino contro il parabrezza.

    Procurati poi una spatola (quelle di plastica sono molto economiche, quelle di plexiglass più robuste) per togliere ghiaccio e neve senza rischiare di graffiare il parabrezza e tienila in macchina insieme ad un paio di guanti.

    La neve in se non è un problema, almeno non peggiore di un po' di pioggia. Quello che può dare è il gelo nei giorni seguenti.

    Se hai una batteria vecchiotta, problemi all'alternatore o impieghi l'auto solo per tragitti molto brevi e noti che nei giorni più freddi l'auto fatica a mettersi in moto, chiedi a Babbo Natale un caricabatterie. 

  • Nick
    Lv 7
    8 mesi fa

    ci sono le copertine apposta, te la ritrovi meno fredda la mattina, specie la batteria. ma non fa nulla, è costruita apposta per stare fuori... suggerisco, in caso di gelo, di mettere fogli di giornale sui vetri così non si appiccica il ghiaccio, duro da staccare... ma nel caso, acqua tiepida lo toglie bene

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 mesi fa

    non succede niente, al massimo copri la batteria con un panno di lana

  • 8 mesi fa

    Il motore si può congelare e il giorno dopo non accendersi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.