Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportMotoriFormula 1 · 2 mesi fa

Perchè la Ferrari non vince niente da 12 anni?

7 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Sul caso singolo puoi dire che centra anche la fortuna  (es. singola gara, perdere per pochi punti ecc), ma chiaramente a lungo andare viene evidenziato un trend negativo, quindi una strategia complessiva sbagliata (o quantomeno peggiore della Mercedes).

    La Formula1 dipende molto dal budget a disposizione, Ferrari e Mercedes dovrebbero equivalersi, quindi se la Ferrari non vince chiaramente c'è qualcosa che non va, ora te lo spiego.Per darti un'idea, un mio amico ingegnere del veicolo dopo la laurea ha subito iniziato a lavorare nel reparto progettazione meccanica della Ferarri F1. Ebbene, tante ore e paga ridicola (tirocinio pagato, 400 euro mensili spese escluse, per stare in ufficio anche 12 ore...). Ovviamente dopo un anno ha cambiato lavoro. La Ferrari adotta questa strategia perché un ragazzo giovane è disposto a fare curriculum ed esperienza, lasciando perdere i soldi all'inizio. Quindi molti ragazzi neolaureati tirocinanti lavorano sei mesi o un anno e poi se ne vanno. L'azienda risparmia, certamente, ma senza investimenti seri in ricerca e sviluppo si va poco lontani.

    Dall'altra parte, la Mercedes investe su giovani ed esperti con talento, una paga fin da subito all'altezza (è anche vero che parliamo della Germania... La Ferrari segue invece tutta la linea degli stipendi italiani), in modo tale che la figura assunta rimanga in azienda, con un processo di crescita sia personale che di utilità per l'azienda. Quindi il singolo professionista diventa un vero investimento a lungo termine per l'azienda, insomma non un tirocinante che poi se ne va e bisogna ricominciare da zero a spiegare le cose ad uno nuovo. Capisci che in questo modo la Ferrari non può andare da nessuna parte??

    L'insieme di tutti gli aspetti certamente è complesso, ma in un ambiente così innovativo e competitivo come la Formula1, chi investe poco e male nel settore della ricerca e sviluppo, è chiaro che non potrà mai competere realmente con chi ha sia i soldi che la strategia corretta.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 sett fa

    Non voglio essere cattivo a perché c’è Vettel

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Perché gli ingegneri sono incompetenti e i piloti modesti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Non sono un esperto, ma secondo me la Redbull prima e la Mercedes poi hanno acquisito una posizione competitiva per cui rende difficile superarle... i piloti contano di meno che in passato

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Perché c'è una Casa migliore, in campo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    perchè non deve. è per questo che Montezemolo se n'è andato e con lui altri 40 tecnici di prim'ordine. lui capisce di motori e di persone, il filosofo invece no...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    Perche i piloti che ha avuto fino adesso non sono stati all'altezza

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.