Marco ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 mese fa

sto congelando non si può stare conoscete metodi x scaldarmi quando sono all'impiedi e quando sono seduto?

Aggiornamento:

se sono sul divano mi copro con una trapunta e sto bene 

Aggiornamento 2:

poi mi voglio mettere seduto sul divano perchè sento dolore e non mi posso coprire con la trapunta

Aggiornamento 3:

poi quando devo andare in bagno mi devo alzare e congelo

Aggiornamento 4:

non ditemi di bere whisky non mi piace

Aggiornamento 5:

con il termoventilatore sto bene ma è rumoroso

Aggiornamento 6:

con la stufa che non fa rumore mi brucio

Aggiornamento 7:

consumano un sacco di elettricità

Aggiornamento 8:

quando esco di casa è ancora peggio e sono con le calze le scarpe pesanti e i vestiti pesanti e in testa metto un cappuccio

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Devi trovare modi per scaldarti le estremità e la testa

    Un cappuccio di lana sulla testa contribuisce a bloccare la dispersione del calore che tende per sua natura a salire verso l'alto

    Guanti di lana e calzini di lana contrastano il raffreddamento di mani e piedi, anche se in molte persone, per motivi di cattiva circolazione, mani e piedi resteranno cmq freddi, e in tal caso conviene scaldarsi le mani sopra un fornello acceso e per i piedi freddi conviene farsi un pediluvio con acqua non troppo calda altrimenti poi il rimedio sarà peggio del male

    Il fornello sopra il quale scaldarti le mani va bene quello del gas dove cucini: ti massaggi le mani a una ventina di centimetri dal fornello acceso

    Quando esci di casa aggiungi al tuo vestiario un cappuccio di lana ben coprente

    Una testa ben coperta riduce la dispersione del naturale calore corporeo di almeno il 40%

    Significa che devi cercare nei negozi dei cappucci più pesanti, quelli che si usano quando c'è la neve.  

    Poi se vuoi mettere uno sull'altro molti giubbotti senza infagottarti troppo cerca giubbotti in pile che sono molto sottili ma riscaldano come pellicce e si possono agevolmente mettere uno sull'altro

    Vai a curiosare nei negozi per sciatori, troverai abiti adatti per il grande freddo

    Poi, quando nei negozi per sciatori sarai riuscito a trovare i vestiti giusti, alcuni di essi li puoi indossare anche in casa nei momenti in cui il freddo ti diviene insopportabile.

    Infine ricorda che il modo principale che ha il nostro corpo per produrre calore è il movimento effettuato dai nostri muscoli, sono i muscoli in movimento a riscaldarci Stare immobili al freddo richiede di essere coperti parecchio, ma se fai un po' di movimento in casa, ad esempio sollevando oggetti pesanti, ottieni di riscaldarti, calore che poi manterrai vestendoti in abbondanza. 

    Anch'io soffro per il freddo ed è nei negozi per sciatori che ho trovato la roba adatta per coprirmi, e ti faccio notare che non sono uno sciatore e sono entrato in quei negozi soltanto perché è logico che siano i più forniti per affrontare le basse temperature

    Dove vanno a rifornirsi sciatori e alpinisti? Devi trovare quel tipo di negozi, cercali con Google

    Se vuoi risparmiare cerca il reparto sciatori e alpinisti presso i grandi supermercati non alimentari, anch'io ho evitato i negozi specializzati presenti in centro città dove i prezzi sono maggiori, e ho usato Internet per trovarli

    In quale città ti trovi? Se vivi in una città del nord dovresti trovare facilmente anche i discount e gli outlet ben formniti a costi contenuti. 

    Io giubbotti in pile li compro quelli sportivi a una ventina di euro ciascuno e poi li indosso impilati uno sull'altro fino a 4!

    Ho comprato soprattutto quelli da ginnastica che costano di meno e coprono ugualmente. Poi quando esco mi tolgo il quarto giubbotto in pile e al suo posto indosso un giaccone di quelli che sembrano polari e finsice qualche volte che arrivo perfino a sudare, e la volta successiva tolgo un altro dei 3 giubbotti che stanno sotto e rimango con 2 giubbotti + il giaccone "polare"

    Il giubbotto sottile è fatto di pile, un tessuto brevettato italiano che copre come i giubbotti tradizionali che però erano molto più spessi e ingombranti e mai potresti indossarne 3 o 4 uno sull'altro

    Vado a dormire, ciao!

  • Ma dove cavolo abiti in un freezer? Cià!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Io quest anno ho deciso di non accendere il riscaldamento. In casa mi vesto con maglia di lana a maniche lunghe, felpa in pile, seconda felpa o maglione e vestiglia in pile. Il pile è caldissimo e morbido.

    Indosso calzettoni di lana spessi e guanti senza dita. Ho anche una sciarpa da casa. 

    In questo modo sto bene e non sento freddo. 

    Per le gambe potresti provare i mutandoni di lana che sono delle specie di calzamaglie che ti coprono bene fino alle caviglie. Sopra a quelli puoi mettere i normali pantaloni da casa. 

    A volte una maggiore ipersensibilità al freddo può dipendere da una leggera anemia. Ti conviene fare qualche analisi.

    Il ginseng ha proprietà adattogene aiuta cioè l'organismo a tollerare meglio climi rigidi o stress. Puoi fare un tentativo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.