Mi servirebbe un testo argomentativo sul cibo spazzatura per domani?

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    beh guarda, finisco di mangiare questa decina di Muffin all'olio di colza imbottiti di Wurstel, Nutella e maionese e poi, se riprendo coscienza, ti scrivo qualcosa...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 mese fa

    Il termine cibo spazzatura è stato utilizzato per la prima volta nel 1951 da Michael Johann Jacobson (nella forma inglese junk food) per indicare cibo considerato malsano a causa del suo bassissimo valore nutrizionale e all'elevato contenuto di grassi o zuccheri.

    Esempi di questi alimenti sono le preparazioni industriali o della ristorazione di massa ricchi di grassi saturi, sale e zuccheri raffinati come hamburger, würstel, hot dog, patate fritte, bibite zuccherate, dolci elaborati. Anche la pizza può essere considerato un cibo spazzatura, soprattutto nel caso delle preparazioni industriali o quelle servite dai locali fast-food.[1] 

    Le malattie più comuni verso cui conduce l'uso dei cibi spazzatura sono l'obesità, il diabete, malattie cardiovascolari, alcuni tipi di cancro e la depressione.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    lo stesso cibo mangiato a tavola a casina propria diventa salutare: una polpetta di carne, insalata, un po' di salsa barbecue, un panino. L'importante che non sia dell'ammerrigana McDonald.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.