Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 mesi fa

cosa spinge un ragazzo di soli vent'anni a volere ragazze dai 35 anni in sù?

cioè.....non sarebbe più normale cercare ragazze della sua età?

Aggiornamento:

albino: allora è per il sesso?

Aggiornamento 2:

anticorformista: oh dioooo, sai che l'avevo pensato?? quindi ha un complesso edipico irrisolto?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 mesi fa

    Ognuno/a fa ciò che crede.

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Sono più vogliose

  • 8 mesi fa

    la paura che le sue coetanee se la tirino troppo e lo ignorino

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Dipende.

    Sicuramente la maggiore esperienza (sia di vita in generale, sia strettamente sessuale) suscita attrazione nei ragazzi giovani.

    Personalmente ho l'impressione che molti ventenni si buttino sulle donne molto più mature perché le coetanee di loro gradimento non sono alla loro portata. Piuttosto che ripiegare sulle coetanee abbordabili che però non li entusiasmano, preferiscono rivolgere le loro attenzioni alle donne più mature, sperando che facciano meno le "difficili".

    Poi ci sono anche quelli che non vogliono assolutamente impegnarsi, ed è più facile schivare la questione con una donna molto più grande, che magari ha già un matrimonio finito alle spalle, piuttosto che con una coetanea.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 mesi fa

    ma chissene?    

  • 8 mesi fa

    Gli piacciono quelle esperte che hanno una certa esperienza...ma secondo me si tratta anche di un motivo di cercare un rapporto affettivo e vede la partner come una "madre"   

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.