Mara ha chiesto in ViaggiViaggi aerei · 2 mesi fa

Avete qualche preferenza o mania particolare quando scegliete un posto in aereo?

13 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Migliore risposta

    Scelgo se posso il posto finestrino ma non perché voglio guardare giù, semplicemente perché sono abbastanza alto e posso appoggiare la testa se voglio dormire. Poi, non so se si può definirla mania, preferisco il lato destro dell’aereo, se posso scelgo il posto “F” o simile a seconda della configurazione dei posti, piuttosto che l”A”

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Ho il terrore dell’aereo, non ci salirei nemmeno sotto tortura 

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Paolo
    Lv 7
    3 sett fa

    POSSIBILMENTE IL FINESTRINO NON SULL'ALA.............!!!!!!!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 mesi fa

    amo il finestrino ma in aereo,dopo il decollo,non si vede più un *****

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Posto classico accanto al finestrino

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    No, raramente viaggio in aereo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Fila tra 1 e massimo 8, posto corridoio.

    Il più avanti possibile e centrale, per percepire meno le vibrazioni del volo!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 mese fa

    Io no, dove capita capita

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • ReDa
    Lv 7
    2 mesi fa

    Dipende dal tipo di viaggio che faccio.

    Se é un viaggio lungo, preferisco il finestrino, perché si riesce a dormire meglio (per lo meno, a mio parere).

    E preferisco decisamente un posto lontanto (o non molto vicino!) ai bagni, perché c'é sempre molto via vai e a volte i bagni non odorano benissimo....

    Se é un volo corto e ho abbastanza fretta di scendere dall'aereo (perché arrivo tardi la sera o perché viaggio per lavoro e parto la mattina/torno la sera, o perché ho una connessione, allora preferisco un posto sul corridoio, nella parte anteriore dell'aereo (specialmente in inverno, quando la gente impiega tempo a togliere il cappotto dalle cappelliere e ad indossarlo).  Si tratta solo di qualche minuto di tempo che risparmio, ma a volte é quello che fa la differenza...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Dipende un po' dalla tratta.

    Per una tratta mai fatta, soprattutto se di giorno e breve, preferisco il finestrino, così da godere il panorama. Per una tratta lunga, notturna oppure che ho già fatto molte volte, allora lieve preferenza per il corridoio, così da non creare disturbo se mi alzo.

    Poi, se sono in compagnia, dipende anche dalle preferenze di chi viaggia insieme a me.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.